Benevento, sequestrati 60 litri di grappa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Benevento, nell’ambito dei servizi d’istituto finalizzati al controllo economico del territorio sulla Strada Statale 372, sottoponeva a sequestro circa 60 litri di grappa nei confronti di due soggetti di origine albanese a bordo di un furgone.

In particolare, due pattuglie di militari del Gruppo di Benevento e della Tenenza di Solopaca, sottoponevano a controllo un veicolo furgonato, con a bordo 2 cittadini albanesi, che trasportava numerose bottiglie e taniche di plastica contenenti una sostanza liquida.

I predetti soggetti non erano in grado di esibire ai militari operanti la documentazione afferente il trasporto della merce. Per tale motivo, veniva effettuato un esame più accurato del liquido contenuto all’interno dei contenitori rinvenuti che appariva limpido e incolore. In particolare, emergeva, anche a causa dell’odore tipico di una bevanda liquorosa, che si trattava di grappa.

    Atteso che i recipienti erano privi del contrassegno di Stato, quindi in totale evasione di imposta e che non veniva esibito alcun documento che ne comprovasse sia la qualità che l’assolvimento dell’accisa, i militari effettuavano il sequestro di circa sessanta litri di grappa e denunciavano alla Procura della Repubblica di Benevento i 2 cittadini albanesi.

    Le operazioni condotte testimoniano l’attenzione vigile e costante della Guardia di Finanza a garanzia dell’assolvimento delle imposte e della corretta destinazione dei prodotti alimentari.

    In particolare, si evidenzia che le sostanze liquorose possono risultare tossiche e nocive per la salute umana qualora, in caso di erronea distillazione, possa essere generato metanolo. Si rappresenta che i soggetti segnalati all’ Autorità Giudiziaria sono, allo stato, persone sottoposte alle indagini preliminari e quindi presunte innocenti fino a sentenza definitiva.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

    Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
    DALLA HOME

    Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

    In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA