GLI AGGIORNAMENTI

Il responsabile Ticketone: “Biglietti settore ospiti Genoa-Napoli e Braga-Napoli, tutte le info”

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Amedeo Bardelli, Responsabile Sport Ticketone, che ha fornito un aggiornamento per tutti i tifosi sulla situazione dei biglietti del settore ospiti delle partite del Napoli contro Genoa e Braga, in Champions League.

PUBBLICITA

Genoa-Napoli? Finché la Questura non decide come gestire il settore ospiti non si avranno informazioni. Credo che entro lunedì/martedì massimo l’osservatorio si esprimerà. Devono capire quelle che sono le dinamiche della tifoseria che si sposta. Ci sono tanti chilometri d’autostrada da fare, bisogna monitorare gli spostamenti. Dobbiamo attendere e capire cosa succede, sappiamo che gli scontri tra le tifoserie si verificano anche sull’autostrada”.

Braga-Napoli? Gli abbonati avranno priorità e servirà la Fidelity Card. Quest’anno è cambiato il processo informatico. Questa volta si accede direttamente alla vendita del voucher e una volta terminata la procedura prima del pagamento vengono date una serie di informazioni utili alla UEFA e alla polizia. Nel caso del Braga i biglietti arriveranno via mail, quindi invito i tifosi a digitare bene le proprie mail. Da quello che so c’è una priorità per gli abbonati e se non finiscono i tagliandi per loro, c’è la possibilità di aprire la vendita libera dove non servirà la fidelity card. Per Braga non so quanti biglietti ci siano a disposizione. Di solito siamo sui 2.500/3.000 posti”.

“Nella vendita della Fiorentina si legge una cosa un po’ diversa rispetto a quella delle prime partite. Si è colto che la vendita è riservata inizialmente a tutti i possessori di tessera e poi dopo ci sarà la vendita libera, cosa che prima non era così. Quindi se lo stadio non andrà ad esaurirsi con i possessori di tessera, verrà aperta la vendita libera”.

Meno affluenza al Maradona in queste prime partite? È una contrazione naturale che può esserci e ci sta. Sta cominciando una stagione che spero sia ricordata, le partite sono tante e tanto importanti. I tifosi del Napoli che hanno minore capacità di spesa devono un attimo trattenersi. È normale che ci sia un periodo iniziale di rilassamento. È sempre più complesso comprare i biglietti perché si devono accontentare tutte le fasce e ci sono problemi legati alla sicurezza per esempio”.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie