Concerto Speciale di Tartaglia Aneuro alla Casa Circondariale di Poggioreale

Il prossimo 21 giugno, alle ore 11:00, la band...

Napoli, loculo aperto e scheletro in bella mostra all’ingresso del cimitero di Poggioreale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un cittadino ha inviato a Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi-Sinistra, una foto che mostra un loculo aperto, con lapide crollata e lasciata a terra, proprio all’ingresso del cimitero di Poggioreale.

PUBBLICITA

L’area intorno alla lapide è stata maldestramente delimitata con del nastro bianco e rosso legato anche ad un bidone della spazzatura. “Io frequento spesso il cimitero di Poggioreale e non è la prima volta che mi ritrovo davanti ad un loculo aperto”, ha raccontato Ciro, che ha segnalato l’accaduto al deputato Borrelli.

“Solitamente questo accade nelle zone meno frequentate del cimitero, ma questa volta il fatto è sotto gli occhi di tutti, a soli 50 metri dall’ingresso. Quando ho visto il loculo aperto accanto a me c’erano diverse persone, altrettanto schifate per l’accaduto, anche bambini. La cosa assurda è che il loculo si trova proprio sul viale principale, quello che tutti percorrono entrando da via del Riposo per raggiungere le tombe dei propri cari”, ha concluso Ciro.

“Quanto accaduto è un’indecenza. Da tempo denuncio lo stato di degrado e di abbandono del cimitero di Poggioreale. E’ necessario un intervento serio e deciso da parte del Comune di Napoli per bonificare tutta la zona, liberarla dalla malavita e dai parcheggiatori abusivi che la attanagliano, e investire per ridare al cimitero il decoro che merita. Chi si reca a Poggioreale per salutare i propri cari non si può trovare davanti a scene simili. Il loculo sia riparato al più presto e se qualcuno è stato negligente sia individuato e punito”.

Con queste parole Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi-Sinistra, ha commentato quanto è stato denunciato presso il cimitero di Poggioreale.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE