Napoli, tanti cittadini ai funerali di Giovanbattista Cutolo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Grande partecipazione, a Napoli, ai funerali di Giovanbattista Cutolo, il 24enne ucciso all’alba del 31 agosto in piazza Municipio.

A celebrare il rito, che inizierà alle 15, l’arcivescovo di Napoli, Monsignor Domenico Battaglia.

Un lungo applauso ha accompagnato l’arrivo della bara bianca nella chiesa del Gesù Nuovo, dove sono diverse le autorità presenti, dal ministro dell’Interno Matteo Piantedosi a quello della Cultura Gennaro Sangiuliano, e, ancora, il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il vicepresidente della Camera Sergio Costa.

    Tanti gli amici e conoscenti del giovane musicista dell’Orchestra Scarlatto Young, che tutti chiamavano Giogiò, oltre a cittadini comuni e volti noti del mondo della musica e della cultura e ai genitori del ragazzo, Franco Cutolo e Daniela Di Maggio.

    Quest’ultima, durante la camera ardente, ha rivolto un lungo abbraccio al primo cittadino di Napoli che per la giornata di oggi ha proclamato il lutto cittadino. Molte persone sono riunite anche all’esterno della chiesa e seguiranno il rito funebre da un maxischermo installato in piazza del Gesù.

    Prima dell’inizio del funerale i colleghi di Giogiò hanno dedicato un omaggio musicale al loro amico. La sorella di Giovanbattista ha letto una lettera rivolta a suo fratello. Nelle conclusioni, ha scritto che Napoli “non è Gomorra, non è Mare fuori, non è Il boss delle cerimonie”.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Panico a Chiaiano: portato in questura l’uomo che si era barricato in casa

    Panico a Chiaiano: l'uomo che si era barricato in...
    DALLA HOME

    Panico a Chiaiano: portato in questura l’uomo che si era barricato in casa

    Panico a Chiaiano: l'uomo che si era barricato in casa dopo aver esploso alcuni colpi di pistol,a dalla finestra si è arreso e ora è in questura a Napoli. L'uomo, un quarantenne, è stato poi bloccato dalla Polizia e portato in Questura.Secondo le testimonianze raccolte, l'uomo già nelle prime ore...

    Cisl Fp e Flp a Sangiuliano: “Intervenga su sicurezza al Parco archeologico dei Campi Flegrei”

    La gestione dell'emergenza sismica nei Campi Flegrei è al centro di un acceso dibattito. I rappresentanti sindacali Giuseppe Nolè e Valentina Di Stefano della Cisl Fp, insieme a Rinaldo Satolli della Flp, hanno espresso forti preoccupazioni in una lettera indirizzata al ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ai vertici del...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE