soresa
Pubblicitasoresa

Ischia, avvocato e clienti truffano Agenzia delle Entrate: scatta sequestro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un avvocato e tre suoi clienti sono stati denunciati per truffa alla Agenzia delle Entrate dalla Guardia di Finanza di Ischia che ha proceduto anche al sequestro di 590 mila euro, di beni mobili ed immobili.

I quattro, sotto la regia del legale, originario di Ischia Porto, negli anni tra il 2016 ed il 2019 hanno richiesto per ben sei volte il rimborso delle stesse cartelle esattoriali presentando altrettanti ricorsi alla Commissione Tributaria di Napoli, tutti regolarmente accettati.

La frode è stata scoperta a seguito di una articolata attività investigativa della compagnia isolana delle fiamme gialle, guidata dal capitano Antonio Giglio, grazie alla quale è stato possibile ricostruire l’elaborato sistema alla base della truffa.


    Oltre all’avvocato sono stati denunciati altri 3 isolani tra cui due imprenditori. All’avvocato i finanzieri hanno sequestrato 237 mila euro direttamente sui conti correnti mentre per le altre tre persone accusate di frode si è proceduto al sequestro di proprietà immobiliari.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Ad Arzano furti a raffica: paura e rabbia sui social

    Arzano. Ennesima notte di terrore in via Sette Re. E di rabbia. I ladri non mollano la presa, zona dopo zona, casa dopo casa. Una...

    IN PRIMO PIANO

    LE NOTIZIE PIU LETTE

    Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

    Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

    Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

    Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

    Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

    Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...