Campi Flegrei sviluppato giroscopio per misurare moti rotazionali del suolo

I ricercatori del CNR realizzano un giroscopio in fibra...
I DETTAGLI

Accordo con Figc: da domani su DAZN saranno trasmessi gli audio VAR

SULLO STESSO ARGOMENTO

Figc, Federazione Italiana Giuoco Calcio, Aia, Associazione Italiana Arbitri, e Dazn, in collaborazione con Lega Serie A, inaugurano ufficialmente l’accordo editoriale anticipato in precedenza che porterà sull’app del leader mondiale nel live streaming e nell’intrattenimento sportivo contenuti esclusivi per raccontare, da una prospettiva totalmente inedita, il calcio italiano.

PUBBLICITA

Il primo passo di questa rivoluzione del racconto calcistico televisivo è in programma a partire da questa domenica su Dazn e per tutta la stagione Serie A TIM: le prime clip verranno commentate e approfondite nel nuovo format Open VAR (che prevede un ospite Aia ogni settimana) nel posticipo di Torino-Roma, quando Gianluca Rocchi interverrà in diretta durante il programma ‘Sunday Night Square’ insieme a Marco Cattaneo, Stefano Borghi, Andrea Stramaccioni e Davide Bernardi.

Eccezionalmente, il designatore arbitrale di A e B ricostruirà insieme alla Squad di Dazn i principali episodi di questa stagione calcistica. Non solo, ci sarà spazio anche per analizzare e approfondire – attraverso gli AUDIO esclusivi dei colloqui degli arbitri e dei Video Assistant Referees, abbinati alle immagini – valutazioni e interpretazioni arbitrali definitive relative a quanto di più interessante raccolto sul campo durante le giornate di campionato. Una collaborazione pioneristica quella tra Figc e Dazn che, combinando le rispettive competenze, si svilupperà per rendere il prodotto calcio sempre più coinvolgente, interattivo, ma anche formativo e informativo, attraverso nuovi modelli narrativi.

“Siamo entusiasti di essere i primi, nella storia del calcio italiano, e non solo, a mostrare in esclusiva sulla nostra app le decisioni del VAR attraverso le immagini e soprattutto gli audio. L’obiettivo di questa innovativa e inedita partnership insieme a Figc e Aia, e grazie alla collaborazione della Lega Serie A, è di offrire a tutti i tifosi un’esperienza ancora più appassionate del calcio italiano”, commenta Stefano Azzi, Ceo di Dazn Italia.

Trasparenza, informazione e conoscenza sono i motivi alla base della scelta della Federcalcio per l’avvio della partnership con Dazn. “Siamo alla vigilia di una svolta importante nel modo di comunicare il calcio, con Open VAR vogliamo contribuire a creare nel nostro Paese una rinnovata cultura sportiva, una profonda conoscenza del regolamento del gioco più amato dagli italiani e far conoscere meglio il mondo arbitrale. Lo spazio Figc-Aia all’interno della programmazione di Dazn non è una moviola, ma l’occasione per capire, in totale trasparenza, come nascono le scelte dei direttori di gara in uno dei settori più innovativi e rivoluzionari del calcio degli ultimi anni, che è il VAR”, dichiara il presidente della Figc Gabriele Gravina.

“Accogliamo con grande favore questo nuovo progetto, realizzato insieme a Figc. È un momento storico che consentirà al mondo arbitrale di aprirsi sempre di più in un’ottica di trasparenza. In tale maniera potremo spiegare i percorsi decisionali dell’arbitro sul terreno di gioco e l’importante attività svolta dai video match officials al Centro VAR di Lissone. Questo favorirà anche la conoscenza del regolamento per accrescere sempre più la cultura calcistica a vantaggio di tutti gli appassionati”, afferma il presidente dell’Aia Carlo Pacifici.

Open VAR potrà anche essere commentato live direttamente in app tramite la funzione Fan Zone che questa domenica sera sarà disponibile nel post-partita di Torino-Roma, durante Sunday Night Square: la Squad di Dazn stimolerà la chat con domande e sondaggi, con l’obiettivo di rendere partecipi tutti i tifosi di calcio in questo inedito e innovativo appuntamento firmato Figc e Dazn.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE