Cassino, sorpresi a rubare una Jeep: arrestati 3 napoletani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stavano tentando di rubare una Jeep parcheggiata su una strada di Cassino: dalle case intorno se ne sono accorti ed hanno avvertito la polizia che in pochi secondi ha fatto convergere sul posto le Volanti e la squadra di Polizia Giudiziaria bloccando tre uomini ancora intenti ad armeggiare vicino al veicolo.

I tre, tutti residenti a Napoli e con numerosi precedenti per furto, sono stati arrestati il flagranza. Avevano un congegno elettronico che serviva per clonare il sistema di apertura del veicolo.

La Jeep era stata forzata nella griglia anteriore, la polizia ha notato penzolare un cavetto pronto per essere collegato al congegno elettronico di cui i tre avevano tentato di disfarsi. Rintracciata la vettura con cui il gruppo era arrivato dalla Campania, la Polizia ha trovato anche un borsello con all’interno un altro adattatore.

    Sono stati portati in Commissariato e dopo le formalità messi in camera di sicurezza in attesa delle decisioni della Procura della Repubblica.


    1 commento

    1. A Napoli, la sera del 07 Settembre 2023, sul lungomare Caracciolo con la stessa modalità di furto si sono rubati la mia Jeep Compass.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Napoli operazioni di controllo della Polizia Locale

    Gli agenti della Polizia Locale di Napoli Unità Operativa...
    DALLA HOME

    A Napoli operazioni di controllo della Polizia Locale

    Gli agenti della Polizia Locale di Napoli Unità Operativa Avvocata hanno effettuato due distinte operazioni di controllo del territorio. Durante queste operazioni, mirate a garantire ordine e rispetto delle normative, sono stati sanzionati diversi comportamenti irregolari dalle forze dell'ordine. Intervento in via Montesanto In un primo intervento, svoltosi in via Montesanto, gli...

    Napoli, furto al pub Mamma Mia a Secondigliano: ladro ruba il barattolo delle mancece

    Napoli.Un insolito furto al Pub Mamma Mia in Corso Secondigliano: un uomo è entrato nel locale e si è impossessato del barattolo delle mance lasciato dai clienti per i camerieri. Il proprietario ha condiviso sui social media le immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno catturato il momento del furto....

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE