Napoli, a Bagnoli oltre un chilo di droga nel borsone: arrestato

Napoli. Nel corso di un servizio di controllo del...
LA TROVATA

Spalletti in Nazionale, la clausola e ADL: a San Gregorio Armeno spuntano le statuine

SULLO STESSO ARGOMENTO

Per Luciano Spalletti, neo ct della Nazionale, è già pronta la prima statuetta che lo ritrae nel suo nuovo ruolo. A realizzarla, a napoli, è stato il maestro Ferrigno nel suo laboratorio di San Gregorio Armeno, la via dei presepi. Spalletti viene ritratto mentre stringe un gagliardetto con la scritta “3.500.000”, ovvero la somma per la rescissione anticipata del vincolo con la squadra di Aurelio De Laurentiis, pure lui raffigurato in una statuetta lì vicino.

PUBBLICITA

Anche Genny Di Virgilio, un altro maestro del presepe napoletano, ha collocato in bella mostra davanti alla sua bottega di San Gregorio Armeno, presa d’assalto dai turisti, le statuine di Spalletti e De Laurentis, in compagnia di diversi altri personaggi illustri, a cominciare dal mito Maradona.

Entrambi in giacca e cravatta, anche in questo caso vengono evocati i soldi che il presidente del Napoli pretende da Spalletti per aver violato la clausola che gli avrebbe impedito di sedersi su un’altra panchina per un altro anno: una querelle che a Napoli rischia di diventare un vero e proprio tormentone. Solo che stavolta a tenere in mano il gagliardetto con la scritta ‘3 ml di euro’ è proprio De Laurentiis, che fa il segno 3 con la mano e batte cassa al cospetto di Spalletti.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE