Un nuovo evento culturale a tema migrazione e comunità ad Albanella

Un progetto di collaborazione tra l’artista Chada Halwani ed...

Santa Maria Capua Vetere, litiga con un uomo e lo accoltella: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una lite iniziata per futili motivi, quella che nella serata di ieri ha portato all’accoltellamento di un cinquantaseienne.

PUBBLICITA

È accaduto nella serata di ieri presso le palazzine ex IACP, in traversa Raffaello a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, dove i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia sono intervenuti per la segnalazione di una violenta lite in corso.

I militari, giunti sul posto unitamente a personale del “118”, hanno trovato la vittima che presentava un vistoso taglio alla mano sinistra. L’uomo è stato affidato alle cure dei sanitari che lo hanno accompagnato presso l’ospedale di Caserta, dove è stato riscontrato affetto da una ferita da taglio al polso sinistro, trauma cranico e contusione alle ginocchia.

Lo stesso ha fornito ai carabinieri precise informazioni utili all’identificazione dell’aggressore permettendo così l’avvio delle immediate ricerche.

Grazie al supporto degli agenti della locale Polizia Municipale è stato possibile individuare l’aggressore nei pressi di Piazza Adriano, dove era stata segnalata la presenza di un uomo che, in stato confusionale, si aggirava nella zona con un borsello da cui fuoriusciva un grosso coltello.

Dopo pochi minuti lo stesso, in evidente stato di alterazione psicofisica e brandendo il coltello ancora in suo possesso, è stato bloccato dagli agenti e consegnato ai Carabinieri.
L’uomo, un trentenne della zona è stato denunciato in stato di libertà e dovrà rispondere di lesioni personali aggravate e porto di armi o oggetti atti ad offendere. Il coltello recuperato è stato sequestrato


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE