Napoli, turisti perdono fotocamera: trovata e restituita

SULLO STESSO ARGOMENTO

Smarriscono una macchina fotografica, un lavoratore dell’Azienda Napoletana di Mobilità (ANM) lancia l’SOS e la fotocamera viene ritrovata nella frequentatissima stazione Toledo della metropolitana di Napoli, per intenderci quella definita la più bella d’Europa dal Daily Telegraph e dalla Cnn.

PUBBLICITA

E’ una storia a lieto fine quella raccontata su Facebook da Adolfo Vallini, dipendente e sindacalista dell’azienda di trasporti partenopea. Con quella macchina fotografica la coppia di visitatori pisani aveva immortalato i momenti salienti della vacanza all’ombra del Vesuvio.

Presi dallo sconforto si sono rivolti, racconta Vallini, “al personale della stazione ANM in cui si trovavano, il quale prontamente ha contattato i colleghi della vicina stazione di Toledo chiedendo di controllare se la macchina fotografica fosse ancora lì”.

Inizia una vera e propria caccia al tesoro che si conclude con successo: la macchina fotografica viene trovata dove i due turisti l’avevano dimenticata, a dispetto, sottolinea Vallini, “dei pregiudizi e dei luoghi comuni nei confronti di Napoli e dei napoletani”.

 La grande gioia e la commozione dei turisti pisani

“Non vi dico la gioia e la commozione dei due turisti – racconta il dipendente dell’ANM – quando giunti nei pressi del banco agenti di Toledo sono rientrati in possesso della loro fotocamera: ‘come ci possiamo disobbligare? Volete un caffè… uno spritz?”, hanno chiesto.

“Solo che raccontiate il cuore immenso dei napoletani, – hanno risposto i dipendenti dell’ANM soddisfatti – della disponibilità dei lavoratori dei trasporti e di quanto sia bella la nostra città”. 


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE