Lorenzo Lepore vince la XVII edizione del Premio Botteghe d’Autore

SULLO STESSO ARGOMENTO

Premiati anche Luk e Miriam Ricordi

PUBBLICITA

Si è svolta il 9 agosto ad Albanella, in provincia di Salerno, la XVII edizione di Botteghe d’Autore vinta da Lorenzo Lepore.

Romano, classe 1997, convince la giuria di qualità aggiudicandosi anche il Premio per la migliore interpretazione e la partecipazione alla prossima edizione di Music for change, organizzato da Musica contro le Mafie.

Al napoletano Luk, progetto solista di Enzo Colursi, è andato il Premio per il migliore testo, mentre la pescarese Miriam Ricordi ottiene il Premio per il migliore arrangiamento.

Alla stessa Ricordi va il supporto manageriale dell’etichetta Isola Tobia Label che consiste in un anno di assistenza organizzativa, burocratica e legale all’attività artistica.

L’evento, condotto da Stefano Albanese e organizzato dall’Associazione culturale Botteghe d’Autore, ha visto la partecipazione anche di Candeo, carlomanzo, Fra’ Sorrentino, Francesco Lettieri, Helle, Olivia XX, Vimini, oltre che degli ospiti Francesco Di Bella, Gnut, Dario Sansone e Giovanni Block.

Grande soddisfazione da parte del direttore artistico Ivan Rufo per la qualità artistica della serata e la grande partecipazione di pubblico.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE