Archiviazione per il Sindaco di San Nicola Manfredi, Vernillo: accusato di diffamazione aggravata

Il Gip del Tribunale di Benevento, Dott. Pietro Vinetti,...

Alife l’alta velocità la causa dell’incidente ad Alife con due vittime

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si chiamavano Marcello Mastrangelo, 46 anni, militare di Piedimonte Matese ma residente a Cava de’ Tirreni e Roberto Reveglia, 28enne di Alife, i due uomini morti nello scontro frontale avvenuto nella notte tra le auto che conducevano sulla strada provinciale 331 in provincia di Caserta.

PUBBLICITA

Sui loro corpi la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto l’autopsia. È invece ricoverata in ospedale la ragazza che viaggiava sul sedile passeggero della vettura di una delle vittime. Violentissimo l’impatto, con le due auto finite ai margini opposti della carreggiata.

Sono i carabinieri di Piedimonte Matese ad indagare sulla dinamica dell’incidente. I militari hanno effettuato i rilievi ed ascoltato i testimoni.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE