Napoli, 15enne accoltellato a Ponticelli: fermato l’aggressore

SULLO STESSO ARGOMENTO

Non accenna a fermarsi la spirale di violenza tra giovani a Napoli. Infatti un ragazzo di 15 anni incensurato e’ stato accoltellato la scorsa notte a Napoli nel quartiere di Ponticelli, in via Scarpetta.

Il minorenne e’ arrivato al pronto soccorso di villa Betania, accompagnato da alcuni familiari, ed e’ stato poi trasferito all’Ospedale del Mare, dov’e’ ricoverato.

Le sue condizioni non sono gravi. Una persona sarebbe gia’ sentita dagli inquirenti in relazione al ferimento. Si tratterebbe di un coetaneo che avrebbe sferrato i fendenti che hanno ferito il ragazzino nel corso di una lite tra giovanissimi.

L’episodio di Ponticelli purtroppo è solo l’ultimo, in ordine di tempo, di atti violenti tra giovani sempre pronti ad utilizzare coltelli ed altre armi bianche.

 

Leggi anche



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE