San Giorgio, al via i lavori del secondo asilo nido

SULLO STESSO ARGOMENTO

San Giorgio a Cremano. Al via i lavori del secondo asilo nido comunale, nell’ex rudere di via San Martino che verrà convertito in “micronido”.

La struttura, di circa 500 mq interni oltre ad un’area esterna, ospiterà 28 neonati fra 0 e 3 anni. Gli interventi, finanziati con fondi ministeriali, prevedono il restyling dell’edificio e la suddivisione della superficie in tre sezioni: area lattanti, semidivezzi e divezzi, un’area comune per genitori e bambini e la sala medica. L’asilo sarà consegnato entro settembre 2023.

La realizzazione di questo micro nido è il frutto di una programmazione effettuata d’accordo con l’assessore Giuseppe Giordano, secondo cui l’amministrazione sta implementando i servizi educativi 0/3 anni, anche in virtù delle richieste manifestate dalle famiglie sangiorgesi.

    Questo asilo trova la sua collocazione nella zona sud della città e nelle nostre intenzioni inoltre, vi è la realizzazione anche di un terzo asilo nido, nella zona centrale, finanziato con i fondi del PNRR.

    Gli asili nido sono una risorsa preziosissima sia per sostenere la genitorialità che per un corretto e sano sviluppo della socialità e dell’educazione dei bambini.

    “Se inizialmente erano avvertiti come un servizio meramente assistenziale – spiega il Sindaco – hanno poi acquisito una importante funzione educativa. L’affluenza di iscritti presso l’asilo nido in via Pini di Solimene ne è testimonianza”.

    Lì infatti è stata aumentata la capienza a 55 bimbi, mantenendo inalterata la qualità dei servizi e dell’accoglienza offerta. L’obiettivo principale dell’Amministrazione è infatti, prima di tutto il benessere del bambino attraverso attività che contribuiscano a favorire la crescita, la socializzazione, lo sviluppo della personalità e dell’autonomia.

    Al sopralluogo di oggi all’interno del cantiere, erano presenti, oltre al Primo Cittadino, l’assessore Giuseppe Giordano e il presidente della Commissione Affari Sociali Ciro Di Giacomo.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    TERREMOTO A POZZUOLI, sgomberati due edifici in via Artiaco

    Pozzuoli. A seguito dello sciame sismico che ha colpito i Campi Flegrei questa sera, sono stati disposti alcuni provvedimenti precauzionali per la tutela della popolazione. In via Artiaco, a Pozzuoli, sono stati sgomberati, a scopo cautelativo, due edifici rispettivamente di 6 e 9 abitazioni. Al momento non si registrano segnalazioni di...

    A Napoli domani scuole chiuse a Bagnoli, Fuorigrotta, Soccavo e Pianura

    Napoli. Il comune di Napoli ha disposto per domani la chiusura delle scuolenella Nona Municipalità (quartieri Soccavo e Pianura) e Decina Municipalità (quartieri Fuorigrotta e Bagnoli). La giunta di Napoli ha insediato il Coc (Centro operativo comunale) per permettere le verifiche tecniche a seguito dello sciame sismico nell'area dei Campi...

    CRONACA NAPOLI