Pompei, truffa anziana: arrestato 18enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

18 anni da qualche mese, incensurato. E’ del centro storico di Napoli ed è finito in manette per truffa ai danni di un’anziana di Pompei.

Il copione è quello tradizionale. Chiamata sul numero fisso, corriere che anticipa l’imminente arrivo di un pacco per il nipote e spiega che la mancata consegna avrebbe comportato pesanti penali.

All’arrivo del corriere avrebbe dovuto anticipare 500 euro. A pochi minuti dalla telefonata il citofono annuncia l’arrivo del postino. La vittima consegna il denaro e riceve il pacco.
Poi inizia a farsi qualche domanda e quando comprende di essere stata ingannata avvisa i familiari e poi il 112.



    I carabinieri della stazione di Pompei ci mettono poco a rintracciare il giovane. Lo bloccano e recuperano anche l’intera somma sottratta. Il 18enne è stato arrestato per truffa ed è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

    Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

    Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

    C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE