Napoli, riaperto il sottopasso metro all’interno della stazione marittima

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Ha riaperto alle ore 19 il sottopasso della metropolitana all’interno della Stazione Marittima dopo la soluzione di alcuni problemi che si erano presentati”. A darne nota l’Ufficio stampa del Comune di Napoli.

“Ho appreso con stupore la notizia della chiusura, anzi della non apertura al pubblico della nuova Galleria che collega la linea 1 della metropolitana con il Porto di Napoli. Da veloci indagini interne parrebbe trattarsi di un ‘ritardo burocratico’ da parte dell’Agenzia nazionale per la sicurezza Ferroviaria (ANSFISA). Sembrerebbe che manchi all’appello una semplicissima “presa d’atto” sulle verifiche strutturali, effettuate sugli impianti di collegamento pedonali (tapis roulant) e sulle telecamere di sicurezza della galleria”.

Così Nino Simeone, presidente della commissione Infrastrutture e Mobilità del Consiglio comunale di Napoli, aveva spiegato la mancata apertura. “Ovviamente ho già sollecitato riscontri ufficiali, con la consapevolezza che gli uffici comunali, coordinati dall’ottima ing.Riccio, abbiano fatto il loro dovere. Devo però constatare, ancora una volta, mio malgrado, che quando accadono degli imprevisti, ed in una città come la nostra sono dietro l’angolo, non ci sia da parte dei collaboratori del sindaco la stessa attenzione che c’è invece sulla gestione dall’ordinaria amministrazione”.

    “Siamo sempre qui – conclude Simeone – a metterci la faccia per tutelare il lavoro dell’Amministrazione e soprattutto il sindaco da attacchi politici, spesso strumentali. Ma questo lo chiarirò ai diretti interessati nelle sedi opportune. Adesso le polemiche servono a poco. Deve essere risolto tutto e velocemente nell’interesse esclusivo dei cittadini napoletani e dei turisti”



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Salerno, bancarotta fraudolenta: misura cautelare per imprenditore e commercialista

    Salerno. Divieto di esercitare l'attività imprenditoriale e ricoprire cariche direttive: misura cautelare personale per due soggetti. Nel contesto di un'ordinanza applicativa di misura cautelare personale,...

    Mostra ‘Incisioni…naturalmente’ di Vittorio Avella a Napoli

    Mostra "Incisioni...naturalmente" di Vittorio Avella a Napoli Vittorio Avella porta la sua mostra "Incisioni...naturalmente" a Napoli, dopo vent'anni, presso la galleria Frame Ars Artes...

    Quali sono le squadre di Serie A più in forma nell’ultimo mese?

    A dominare la classifica generale delle statistiche dell’ultimo mese sono Atalanta e Inter, mentre al terzo posto c’è il Bologna. La Roma entra nella...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE