Serino furto al bancomat di Poste con l’esplosivo

Banditi in azione nella notte a Serino in provincia...

Maltempo nel Salernitano, 15 persone salvate da Guardia costiera

SULLO STESSO ARGOMENTO

Quindici persone, tra cui cinque minorenni, sono state salvate ieri dalla Guardia costiera di Salerno in cinque diverse operazioni di soccorso dovute all’improvviso peggioramento delle condizioni meteo che hanno creato difficoltà non solo ai diportisti ma anche a chi lavora in mare tutti i giorni.

PUBBLICITA

A partire dal pomeriggio di ieri, infatti, a causa dell’aumento del vento di scirocco accompagnato da un mare forza 3, con onde di oltre un metro e mezzo, sono giunte diverse segnalazioni di pericolo al numero di emergenza 1530. La situazione più complessa, quella di una unità per il trasporto passeggeri che, ad Amalfi, a causa di un’onda improvvisa, è stata spinta in spiaggia dove si è arenata.

Dopo i primi attimi di concitazione, tutti i passeggeri sono stati fatti scendere e nessuno ha avuto necessità di cure mediche. Il piccolo traghetto è stato recuperato, senza danni per l’ambiente. A Positano, un uomo che si era tuffato per recuperare oggetti di lavoro non è riuscito a rientrare per le onde ed è stato recuperato da una unità da diporto dirottata in zona e coordinata dalla Sala operativa della Guardia costiera.

Sempre la Capitaneria di porto di Salerno ha gestito il soccorso di una decina di bagnanti rimasti bloccati sulle spiagge di Fuenti, Marina d’Albori e Cavallo Morto, a causa della mareggiata che non consentiva il recupero dal mare. Infine, è stato rinvenuto un gozzo semisommerso alla deriva, ma le ricerche di eventuali dispersi hanno dato esito negativo: l’ipotesi è che fosse ormeggiato ed è stato trascinato al largo dalla forza del mare.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE