MERCATO

Lukaku, messaggi social: “Quando l’odio non funziona raccontano bugie”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Quando l’odio non funziona, cominciano a raccontare bugie”. Parola di Romelu Lukaku che rompe il silenzio al termine di una settimana in cui è stato, ed è ancora tutt’oggi, al centro di un caso di mercato dopo essere stato conteso da varie squadre, anche italiane, in vista della sua uscita dal Chelsea.

Rotto con i Blues, il giocatore ha infatti prima professato amore eterno all’Inter per poi flirtare con la Juventus. Ora la situazione è in stand by. I nerazzurri hanno rinunciato a lui, ma il belga vorrebbe riappacificarsi. La Juve registra la freddezza della piazza. Lui è tentato dall’Arabia Saudita.

I prossimi giorni saranno decisivi in quanto Lukaku vorrà organizzarsi e prepararsi al meglio in vista della prossima stagione e non perdere giorni preziosi di raduno pre-campionato, che per tutte le squadre europee sta iniziando praticamente in questi giorni del weekend.

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE