Napoli, maxi rissa tra migranti in via Milano: accoltellato algerino

Napoli. Cittadino extracomunitario accoltellato nel corso di una rissa...

Barra, dopo incendio campo rom verifiche su danni ambientali

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Lo spaventoso incendio scoppiato martedì scorso nel campo rom di Barra potrebbe essere la causa di elevati livelli di diossine nell’area. Oltre una necessaria bonifica occorre murare e militarizzare l’area per evitare nuovi e dannosi insediamenti abitativi abusivi. Non possiamo consentire che altri decidano di stabilirsi nel campo dove si respirano veleni e sostanze tossiche.

PUBBLICITA

Protestano, intanto, i comitati cittadini dell’area orientale, l’aria è irrespirabile e ha provocato malori tra gli abitanti. L’Asl e l’Arpac devono effettuare un monitoraggio costante dei livelli di intossicazione e di contaminazione per garantire sicurezza ai cittadini ed evitare danni alla salute pubblica”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi – Sinistra.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE