Campania, prorogata l’allerta caldo fino a sabato: oggi record di temperatura

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Protezione Civile della Campania, sulla base delle valutazioni del Centro funzionale, ha prorogato il vigente avviso di ondate di calore almeno fino alle ore 14 di sabato 22 luglio.

Su tutta la regione si prevedono ancora temperature molto al di sopra dei valori medi stagionali (circa 7-9 gradi in più rispetto agli standard del periodo) con valori che potranno superare i 40-41 gradi e un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne, potrà superare anche l’80% e in condizioni di scarsa ventilazione.

Hot Storm o Heat Storm (tempesta di caldo o di calore), poco cambia, fa caldo! Il caldo e il calore dell’anticiclone africano Caronte stanno per raggiungere il loro picco risultando da record. In questa giornata potrebbero crollare alcuni primati storici.



I meteorologi confermano che Roma quasi sicuramente batterà il suo precedente record di caldo (+40.7°C nel giugno 2022) con i 42°-43°C previsti.  Il gran caldo, spesso afoso, sarà infernale anche sulle altre città italiane. In alcune località si batterà addirittura il caldo dell’estate 2003.

In presenza dell’anticiclone Caronte le previsioni sono piuttosto facili da fare e infatti il sole sarà prevalente e la nuvolosità davvero scarsa, occasionale e più diffusa soltanto sui confini alpini dove tra l’altro un velocissimo temporale di calore ci potrà sempre scappare.

Ma non sarà solo il caldo a rendere “feroce”  questa tempesta di calore, ma anche l’afa, provocata dagli elevati tassi di umidità che faranno peggiorare il disagio fisico. Un disagio particolarmente pericoloso per le persone fragili come anziani e bambini o persone con problemi respiratori e cardiovascolari.

Al calar del sole e fino alle ore prossime alla mezzanotte le temperature continueranno a mantenersi piuttosto alte con valori prossimi ai 30°C, soprattutto nelle grandi città. Su gran parte dei centri abitati italiani si vivranno quindi le notti tropicali, ovvero quando la temperatura minima non scende mai sotto i 20°C.

L’ondata di caldo si attenuerà nel fine settimana solo al Nord

Finirà questa super ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti indicano una smorza dal calore africano a partire da giovedì e venerdì, ma soltanto al Nord. Da questi giorni infatti l’anticiclone africano Caronte perderà potenza e permetterà l’arrivo di violenti temporali che dapprima colpiranno le Alpi e poi anche alcune zone della Pianura Padana. Al Sud invece il caldo aumenterà ulteriormente.

Previsioni Meteo Napoli: la situazione di oggi

La giornata di oggi a Napoli sara’ caratterizzata da ampio soleggiamento e caldo, temperatura minima di 22 gradi e massima di 36 gradi. I venti saranno deboli da Ovest al mattino, moderati da Ovest al pomeriggio, alla sera deboli provenienti da Sud-Ovest.

Leggi anche



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


LEGGI ANCHE

Napoli, la polizia locale blocca un evento a Palazzo San Teodoro

La Polizia Locale di Napoli ha condotto un'intensa attività di controllo durante il fine settimana, in particolare presso Palazzo San Teodoro. All'interno del Servizio ad Alto Impatto portato avanti dall'Unità Operativa Chiaia e dal Reparto Polizia Investigativa Centrale, sono state effettuate diverse verifiche mirate. È emerso che un evento in corso presso Palazzo San Teodoro è stato interrotto a causa di irregolarità legate alla mancanza di documentazione necessaria per la somministrazione di alimenti, bevande alcoliche e...

La polizia controlla i pregiudicati di Torre Annunziata, Caivano, san Giorgio e san Giovanni: oltre 600 identificati

Controlli della Polizia di Stato in diversi comuni della provincia di Napoli anche nei quartieri a rischio della città: nel mirino i pregiudicati. Le forze dell'ordine hanno intensificato i controlli del territorio in diversi comuni tra cui Torre Annunziata, San Giorgio a Cremano, Caivano e il quartieri orientali di San Giovanni a Teduccio, Barra. Gli agenti, supportati dal Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato servizi straordinari per garantire la sicurezza e il rispetto delle norme. A...

Napoli, da oggi “La presa di Cristo” di Caravaggio esposta a Palazzo Ricca

Dal 2 marzo al 16 giugno 2024, una nuova opera di Caravaggio, "La presa di Cristo", sarà esposta a Napoli, nelle sale di Palazzo Ricca, storica sede della Fondazione Banco di Napoli, in Via dei Tribunali 213.  Il quadro, un vero gioiello non sempre visibile al pubblico, fu scoperto nel 1943 nella collezione Ruffo di Calabria. La mostra si terrà presso la Fondazione Banco di Napoli, situata nel centro storico della città, in via dei...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE