La Regione Campania vara il piano contro gli incendi boschivi 

Fino al 15 ottobre è in vigore in Campania...

Bacoli, coppia fa sesso in strada: in arrivo la denuncia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una coppia è stata ripresa mentre faceva sesso sul lungomare di Miliscola. L’atto non è avvenuto in una zona appartata o nascosta ma davanti a tutti, in mezzo al traffico, tra le auto che passavano e decine e decine di persone che semplicemente camminavano, anche tante famiglie con bambini.

PUBBLICITA

“Saranno denunciati per atti osceni in luogo pubblico. È un fatto indecente. Punto. Permettetemi però di fare una riflessione”, ha annunciato il sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione.

E poi ha spiegato: “Trovo sinceramente ancora più squallido quanti hanno ripreso la scena. Come se fosse uno spettacolo. Facendo diventare il video, virale. Senza pensare di contattare le forze dell’ordine. Senza pensare di fare qualcosa per mettere fine a questo degrado. Ma restando lì, a filmare.

Ed a pubblicare addirittura questo video, sui social. Provando pure ad innescare strumentalizzazione politica. Al grido: “Bacoli è abbandonata. Mancano i controlli”. Allucinante.

Voglio invece ringraziare il cittadino che ha ripreso quanto accaduto. Ha ripreso la targa dell’auto. E, anziché pubblicare il video su Facebook, l’ha consegnato alle forze dell’ordine. La coppia sarà denunciata. E pagherà le conseguenze di quanto fatto”.

“Una scena ignobile – ha commentato il deputato di Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli – Scene simili non sono assolutamente tollerabili in un paese civile e tantomeno Bacoli ha bisogno della pessima pubblicità di questi esibizionisti. Siamo di fronte a scene di degrado senza precedenti.

Già il sindaco di Bacoli ha annunciato che provvederà a denunciare i responsabili di questi atti osceni, denuncia che, sono certo, non sarà l’unica. Fortunatamente tanti telefonini hanno immortalato la scena, non sarà difficile per le forze dell’ordine individuare i responsabili, dato che la coppia era anche appoggiata alla propria auto con targa in bella vista.

Bacoli è una terra antichissima sospesa tra la storia e il mito, il suo lustro non può essere macchiato da sconcezze di questo genere. Mi auguro che questi due imbecilli paghino severamente la loro bravata esibizionista”. Ha così concluso Francesco Emilio Borrelli.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE