Salerno, detenuto brucia materasso, 8 agenti in ospedale 

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un detenuto nella casa circondariale di Salerno-Fuorni ha dato fuoco a un materasso e otto agenti della Penitenziaria sono finiti in ospedale.

Lo fa sapere il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria. “Ieri – ricostruisce il segretario regionale per la Campania, Tiziana Guacci – un detenuto marocchino nella III Sezione del carcere, gia’ protagonista in passato di altri gravi eventi critici, dopo essersi barricato in cella ha incendiato materasso e altri arredi producendo materiale tossico tanto da mandare in ospedale otto poliziotti penitenziari in ospedale.

Grazie all’intervento tempestivo degli agenti di Polizia Penitenziaria in servizio si e’ provveduto a spegnere l’incendio e a riportare l’ordine e la sicurezza all’interno della Sezione stessa.

    La Sezione detentiva in cui e’ avvenuto il gravissimo episodio – spiega Guacci – da tempo doveva essere chiusa, in quanto destinata a Sezione reclusione – custodia attenuata, in realta’ oggi e’ presente una promiscuita’ di detenuti. Difficile risulta la sistemazione degli stessi detenuti a causa del sovraffollamento della casa circondariale di Fuorni, che oggi ospita 509 persone”.


    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli truffa assicurazioni 10 indagati a processo il 20 giugno

    A Napoli truffa assicurazioni 10 indagati tra medici e...
    DALLA HOME

    Palermo ucciso il marito dell’eurodeputata della Dc Francesca Donato

    A Palermo ucciso il marito dell'eurodeputata della Dc, Francesca Donato. L'architetto Angelo Onorato,è stato trovato privo di vita all' interno della sua auto, nei pressi di viale Regione Siciliana e via Ugo la Malfa. Il cadavere di Onorato, titolare di un negozio di arredamenti, è stato con una fascetta attorno al...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA