Raphael Gualazzi e Simona Molinari in concerto al Palazzo Reale, ultimi due appuntamenti del Noisy Naples Fest

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nuovo appuntamento con i concerti del Noisy Naples Fest a Palazzo Reale.

Venerdì 30 giugno dalle ore 21 il magnifico giardino romantico accoglie il raffinato live di Raphael Gualazzi e Simona Molinari.

Insieme daranno vita a uno spettacolo che unisce gli stili di due artisti differenti, capaci di spaziare tra i generi musicali con estrema naturalezza. Il piano, il jazz, il blues e la fusion di Gualazzi si fondono con le melodie e la voce potente e cristallina di Simona Molinari, vincitrice della Targa Tenco 2022 come migliore interprete.

    Dal vivo Raphael Gualazzi proporrà i suoi brani più celebri oltre a una ricercata selezione che spazia dal jazz/blues internazionale alle rivisitazioni di repertorio classico. In scaletta troveranno spazio anche alcuni estratti dal suo ultimo album “Bar del Sole” uscito a giugno dello scorso anno, in cui Gualazzi reinterpreta alcuni classici e gemme del più brillante cantautorato italiano. Ospite speciale della serata è la cantante Simona Molinari, che affiancherà con la sua voce le melodie del cantautore e pianista originario di Urbino.

    Gli appuntamenti del Noisy Naples Fest a Palazzo Reale proseguiranno l’1 luglio con Aiello e il 5 luglio con i Planet Funk.

    Con il nuovo singolo “Aspettando mattina”, Aiello torna a esibirsi in giro per l’Italia col Romantico Tour, prodotto da Vivo Concerti. Dal vivo presenta le nuove canzoni che stanno arrivando e i suoi grandi successi, da “Arsenico” a “Vienimi a ballare”, con la consueta performance capace di emozionare e mantenere sempre alta l’attenzione e l’empatia con il pubblico.

    Chiuderà la rassegna il 5 luglio il collettivo dalle influenze napoletane, toscane, liguri ed internazionali, composto da Dan Black (voce e chitarre), Alex Uhlmann (voce, chitarre e sintetizzatori), Marco Baroni (tastiere e sintetizzatori) e Alex Neri (ritmiche ed elettronica). Dal vivo i Planet Funk presentano il loro coinvolgente A/V Show, uno spettacolo multimediale che unisce un appassionante dj set alla potente esibizione live del collettivo, insieme ai due cantanti.

    I biglietti per assistere agli spettacoli del Noisy Naples Fest a Palazzo Reale sono disponibili sui circuiti ufficiali ETES e Ticketone e nei principali punti vendita regionali. Per informazioni: tel. 081.5628040 – info@etes.it.

    La programmazione 2023 del Noisy Naples Fest prosegue all’Arena Flegrea, classica venue del festival partenopeo, con i concerti di OneRepublic (12 luglio – sold out), Mr Rain (13 luglio), NuGenea (15 luglio), Brutal – From Ibiza to Naples con Maluma, Chimbala, Fred De Palma, Baby K (16 luglio), Baustelle e Venerus (19 luglio), Paola e Chiara + special guest (20 luglio), Eduardo De Crescenzo (25 luglio), Diodato (26 luglio) e Carl Brave (27 luglio).

    Per info: http://www.noisynaplesfest.com.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Salerno, bancarotta fraudolenta: misura cautelare per imprenditore e commercialista

    Salerno. Divieto di esercitare l'attività imprenditoriale e ricoprire cariche direttive: misura cautelare personale per due soggetti. Nel contesto di un'ordinanza applicativa di misura cautelare personale,...

    Pietramelara, urta scooter e causa lesioni al conducente: 57enne denunciato

    Durante la serata del 19 febbraio, un 57enne di Pietramelara (Caserta) è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali stradali in seguito all'urto laterale...

    Angri, ladri al ristorante con ragazzi autistici, Gemma: “Atto vile verso i più deboli”

    "Un attacco vile ha colpito il ristorante solidale Raù di Angri, in provincia di Salerno. Sono vicina ai fondatori del laboratorio che si occupa...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE