Manfredi: “Dal 10 luglio a Napoli il sottopasso dal porto”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Sarà inaugurato e aperto il 10 luglio il sottopassaggio dalla Stazione Marittima a Piazza Municipio”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi a margine del forum “L’Italia Mediterranea”, organizzato dal movimento Cittadino Sud.

“Sono stato lì in questi giorni – ha detto Manfredi – e i lavori sono finiti. La parte dei reperti archeologici non si apre ancora, serve qualche mese per completarla, ma ora per l’estate apriamo il trasferimento dal porto al centro cittadino e alla metropolitana senza attraversare la strada molto trafficata dalle auto.

Si passa sul tapis roulant sotto la Linea 1 della Metro e la Linea 6 che riapre tra poco. Vi sarà una grande svolta di accoglienza a Napoli: dal porto e dalla Stazione Marittima si arriva in centro con il sottopasso”.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



LEGGI ANCHE

Si amplia il museo archeologico di Stabia

Inaugurazione del nuovo allestimento alla presenza del Ministro Gennaro Sangiuliano. Apertura ufficiale al pubblico 6 marzo 2024 (martedì giorno di chiusura)

San Cipriano d’Aversa, incendiano rifiuti pericolosi vicino al liceo Segre: arrestati

Due persone sono state sorprese mentre appiccavano un incendio a rifiuti pericolosi vicino al Liceo Scientifico Statale "Gino Segre" a San Cipriano d'Aversa, nel casertano. I due fermati, entrambi residenti nel casertano e di nazionalità rumena, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Casal di Principe durante un servizio di contrasto ai roghi di rifiuti. L'incendio si è verificato nel pomeriggio in via Circumvallazione, dove i carabinieri hanno individuato il fumo proveniente dall'incendio e hanno...

Tensione sull’A1: ultras del Lecce tentano agguato a tifosi Nocerina con bombe carta

Ieri sera si è verificata una situazione di alta tensione presso l'area di servizio di Teano, nel tratto casertano dell'A1, a causa delle azioni di circa un centinaio di tifosi del Lecce. Armati di bastoni, hanno causato disturbi lanciando fumogeni e bombe carta in attesa dell'arrivo dei sostenitori della Nocerina, con i quali già durante la mattinata si erano verificati problemi. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia di Stato della Questura di Caserta, pare che i...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE