Napoli, coreografia da brividi al Maradona con l’ok di De Laurentiis

PUBBLICITA

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una coreografia, che interessera’ non solo le due curve dello stadio Maradona, ma anche il settore distinti e le tribune.

PUBBLICITA

Il presidente Aurelio De Laurentiis aveva detto che per l’ultima partita di campionato avrebbe organizzato, in accordo con i tifosi, la coreografia per celebrare lo Scudetto. E cosi’ sara’.

    Domani alle 18.30, prima del fischio d’inizio del match con la Sampdoria ci sara’ la festa all’interno del Maradona. Oggi c’e’ stato un incontro tra una delegazione di capi ultra’ di A e B e De Laurentiis per gli ultimi dettagli

    La coreografia che si sta mettendo a punto dovrebbe essere un ringraziamento non solo ai calciatori e a Spalletti ma a tutti i tifosi del Napoli che ci hanno sempre creduto che il titolo di campione di Italia fosse raggiungibile ancora dopo i primi due.

    Domani al Maradona ci sara’ anche l’ex moglie di Diego Armando Maradona, Claudia Villafane, con la figlia Janina, che assistera’ alla partita in tribuna con De Laurentiis.

    IN PRIMO PIANO

    Morte Napolitano, De Laurentiis: “Ha dominato la scena politica italiana”

    "Con la morte di Giorgio Napolitano ci lascia un personaggio che da Presidente della Repubblica ha dominato la scena politica italiana per nove anni. Ho avuto la possibilità di incontrarlo più volte e abbiamo sempre avuto dialoghi di grande spessore. La mia vicinanza e quella di tutto il Calcio Napoli alla sua famiglia". Così scrive Aurelio De Laurentiis, produttore...

    Thiago Motta: “Mi aspetto il miglior Napoli. Servirà un Bologna cinico”

    Thiago Motta non ha paura del Napoli, ma ovviamente ha grande rispetto per i campioni d'Italia. Conosce il suo Bologna e sa che può mettere in difficoltà Osimhen e compagni, protagonisti di un inizio stagione non del tutto convincente e con il successore di Spalletti che deve ancora trovare le giuste soluzioni. "Garcia sa che questo è il nostro mestiere,...

    Il Bologna prepara la sfida al Napoli: sarà tutto esaurito al Dall’Ara

    In casa Bologna tutti abili e pronti per l'incontro di domenica alle 18 con il Napoli. Compreso Alexis Saelemaekers che è rientrato in gruppo in settimana dopo un problema alla caviglia e che così potrà rispondere alla prima convocazione in rossoblù da parte di Thiago Motta. Difficile possa partire dal primo minuto, ma se la preparazione fisica sarà buona potrebbe...