Napoli, denunciato l’uomo bloccato con machete nella stazione della funicolare centrale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vomero, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso la fermata della funicolare in corso Vittorio Emanuele per una segnalazione di un uomo armato di machete.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un dipendente il quale ha raccontato che, poco prima, un uomo era entrato nella stazione brandendo un machete pertanto erano stati fatti evacuare i viaggiatori.

Gli operatori, con il supporto delle pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Commissariati San Ferdinando e Decumani, hanno raggiunto e bloccato l’uomo poco distante e, in un vagone della funicolare, hanno rinvenuto la roncola con la lama della lunghezza di circa 29 cm.

    Un 51enne napoletano con precedenti di polizia è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio e porto di armi od oggetti atti ad offendere.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE