Napoli, ecco il primo rinforzo per Conte: vicino il colpo Rafa Marin per la difesa

Rafa Marin sta per diventare il primo acquisto del...

Afragola, controlli dei Carabinieri durante la festa di Sant’Antonio. Sequestri e un arresto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ad Afragola i Carabinieri hanno effettuato dei controlli a largo raggio durante i festeggiamenti del santo patrono.

PUBBLICITA

I militari, insieme al personale dell’Asl Napoli 2 Nord, hanno verificato il possesso dei requisiti igienico sanitari e le previste autorizzazioni dei venditori ambulanti che sono intervenuti alla festa di Sant’Antonio.

10 i commercianti ai quali sono stati prescritti gli adempimenti sanitari amministrativi da assolvere. Ma i controlli non sono terminati qui, i Carabinieri hanno sequestrato a carico di ignoti – dato che durante le verificare c’è stato un fuggi fuggi generale – diversi banchi vendita che esponevano 10 chili di merce tra pop corn, zucchero, salse varie e 5 chili di torroni privi di tracciabilitá.

Sequestrati anche pannocchie di grano, utensili e attrezzature per cucinare la marce. Gli alimenti erano in pessimo stato di conservazione.

Non solo controlli amministrativi ma anche prevenzione. I Carabinieri, infatti, hanno arrestato per evasione Giuseppe Longobardi, 36enne del posto. I militari hanno trovato l’uomo in serata poco distante dalla sua abitazione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Il dispositivo aveva lanciato l’allarme al 112 e i Carabinieri sono intervenuti in tempo.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE