L'ELENCO COMPLETO

Serie A, 11 gli squalificati: un turno di stop anche per Elmas

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono undici gli squalificati nella prossima giornata di Serie A, l’elenco completo: Orsolini (Bologna), Gagliardini (Inter), Caldirola (Monza), Elmas (Napoli), Gunter (Sampdoria), Tressoldi (Sassuolo), Udogie (Udinese), Bandinelli (Empoli), Parisi (Empoli), Daniliuc (Salernitana), Gyomber (Salernitana).

PUBBLICITA

La 37esima giornata di Serie A si apre venerdì con l’anticipo tra Sampdoria e Sassuolo, mancheranno Gunter nelle fila blucerchiate e Ruan Tressoldi tra i neroverdi; riecco Amione nel Doria dall’inizio e poi Ferrari al centro della retroguardia emiliana. L’assenza di Orsolini pesa nel Bologna che sfiderà un Napoli, dal canto suo, orfano di Elmas; spazio dal lato rossoblu ad Aebischer, mentre negli azzurri chance per Politano nel tridente dall’inizio.

Inter priva di Gagliardini, si rivedrà Calhanoglu dal 1′ minuto in mediana. Il Monza sfida il Lecce in casa senza Caldirola, terzetto di difesa allora completato da Marlon con Izzo e Pablo Marì. In Udinese-Salernitana saranno assenti per squalifica Gyomber e Daniliuc negli ospiti poi Udogie nei bianconeri; occasione per Troost-Ekong e Lovato nella difesa granata, a presidio della corsia mancina dei friulani ci sarà Zeegelaar.

Infine un Empoli, aritmeticamente salvo, scenderà in campo domenica allo stadio Bentegodi contro l’Hellas Verona di Zaffaroni, ma mister Zanetti dovrà ovviare alle assenze di Parisi e Bandinelli; sulla sinistra di difesa spazio a Cacace, invece in mediana chance per Haas.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli, non ci sta e reagisce duramente alle insinuazioni del Corriere del Mezzogiorno che ha messo in dubbio la gastroenterite che lo ha tenuto fuori dalla trasferta di Firenze. Attraverso il suo profilo ufficiale su Instagram, Di Lorenzo ha...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

M5S, il progetto dell’avv. Mancino per la rivoluzione dello stadio Maradona

L'Avvocato Lelio Mancino, candidato alle prossime elezioni europee per il Movimento 5 Stelle, promuove una rivoluzione per restituire dignità alla città di Napoli e portare nuova gloria all'Avvocatura Napoletana. La sua proposta mira a mettere fine all' usurpazione del tempio del calcio, lo Stadio Diego Armando Maradona, da parte dei mercanti, affinché ritorni a essere un simbolo di orgoglio...