Real Sito di Carditello, insediato il nuovo Cda guidato dal presidente Maddaloni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tra i provvedimenti di immediata definizione, il protocollo di legalità con la Prefettura, la messa in sicurezza della Chiesa della Foresta e la valorizzazione del circuito dei Siti Reali

Insediato il nuovo CdA della Fondazione Real Sito di Carditello, guidato dal presidente Maurizio Maddaloni.
Un primo momento di confronto per iniziare ad approfondire le problematiche e le opportunità di sviluppo per l’intero territorio.

In particolare, nell’ambito delle più articolate azioni che la Fondazione provvederà ad affrontare nelle prossime settimane, sono stati già deliberati alcuni provvedimenti di immediata definizione.



    Tre le direttrici che segnano anche il nuovo corso della Fondazione Real Sito di Carditello: la richiesta alla Prefettura di Caserta di siglare il protocollo di legalità; la messa in sicurezza della Chiesa della Foresta, situata nel territorio di San Tammaro, di pertinenza della Reggia borbonica; la valorizzazione del complesso monumentale e del circuito dei Siti Reali.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE