Napoli, i Quartieri Spagnoli in ansia per Ferdinando De Crescenzo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Anche nella notte appena trascorsa in tantissimi hanno atteso notizie sulle condizioni di salute de 20enne dei Quartieri Spagnoli, Ferdinando De Crescenzo che da due giorni sta lottando tra la vita e la morte a causa di incidente in moto. Tutti riuniti nel piazzale antistante il reparto di rianimazione dell’ospedale del Mare a Napoli.

Si tratta di amici e parenti del ragazzo molto noto, anche alle forze dell’ordine anche se non risulta avere precedenti penali. Nel marzo del 2020 era infatti insieme a Ugo Russo nel momento in cui tentò di rapinare il Rolex un carabiniere in borghese nella zona di santa Lucia, rimanendo ucciso in seguito alla reazione armata.

Anche stanotte erano presenti i Carabinieri della compagnia Napoli Poggioreale, ma non si segnalano aggressioni o danneggiamenti. L’altro ieri il giovane era stato ricoverato all’ospedale Vecchio Pellegrini immediatamente dopo l’incidente, avvenuto mentre viaggiava in sella del suo scooter, prima di essere trasferito al nosocomio di Ponticelli per la gravità delle sue condizioni.



    In quella circostanza era stato necessario l’intervento di diverse volanti della Polizia per affrontare momenti di tensione che si sono registrati tra amici e parenti e il personale dell’ospedale.

    Il 26 gennaio scorso Ciro De Crescenzo, padre del giuovane Ferdinando ricoverato in fin dimvita, fu protagonista di un insoilito episodfio di cronaca nera. Si fece infatti gambiazzare dalla stesso figlio perchè temeva la vendetta del gruppo dei Minieri dei Quartieri Spagnoli avendo egli stesso gambizzato il giovane rapinatore Ciro Minieri.

    E per questo temendo una vendetta ordinò al figlio di ferirlo. La circostanze era emersa quasi subitoi grazie alle indaghini della squadra mobile di napoli che portò agli arresti dei fratelli Ciro e Nicola Minieri accusati delle rapine dei Rolex insieme con Raffaele D’Avino  Luigi Ammendola, Nicodemo De Stefano e Francesco Pio Miano. Tutti agli arresti domiciliari.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Subsonica e 99 Posse insieme sul palco del Noisy Naples Fest

    Doppio concerto in programma venerdì 12 luglio 2024 all’Arena Flegrea di Napoli, con due tra le più influenti e innovative band italiane. Già disponibili in prevendita sui circuiti ufficiali, dal 15 aprile alle ore 15, i biglietti per assistere ai due concerti. Per info prevendita: Dopo la conclusione della tournée...

    Meteo Napoli e Campania , le previsioni di Giuliacci 15-18 Aprile : tempo instabile e crollo delle temperature

    Ecco dunque le previsioni per la settimana dal 15 al 18 Aprile 2024 per Napoli , Salerno ,Caserta , Avellino e Benevento a cura di MeteoGiuliacci.it Generali condizioni di cielo nuvoloso, con qualche schiarita alternata a momenti in cui la copertura nuvolosa sarà più compatta. Assenza di precipitazioni. Piú precisamente...

    Trianon Viviani, i tre appuntamenti della settimana

    Concerti al Trianon Viviani Il Trianon Viviani ospita tre concerti imperdibili nel prossimo fine settimana, con artisti italiani e internazionali pronti a incantare il pubblico con la loro musica eclettica e coinvolgente. Letizia Gambi: "Una Napoletana a New York" - venerdì 19 aprile Il primo appuntamento sarà con Letizia Gambi, una...

    Fernando Alfonso Mangone celebra con le sue opere Totò

    "Totò: il Tributo Artistico all’artista simbolo di Napoli, Leggenda della Commedia Italiana e Maestro del Novecento napoletano". Le opere di Fernando Alfonso Mangone celebrano il genio unico ed irripetibile di un'icona del cinema attraverso pennellate di umanità e sorrisi eterni. Oggi, mentre il mondo si unisce nel ricordo e nella celebrazione...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE