Napoli, sorpreso con quasi mezzo chilo di droga: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stanotte gli agenti del Commissariato Scampia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Teanonella zona di Piscinola, hanno notato due persone aggirarsi con fare sospetto ed  una di esse, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo entrando in un appartamento ma è stata raggiunta e bloccata.

Gli operatori hanno identificato l’uomo per un 21enne napoletano e lo hanno trovato in possesso di 610 euro, mentre, nell’abitazione in uso allo stesso, sono state rivenute 3 buste contenenti circa 350 grammi di marijuana, 2 pezzi di hashish del peso complessivo di circa 100 grammi, 3 involucri contenenti circa 25 grammi di cocaina, un tagliere e due coltelli intrisi di sostanza stupefacente, 3 bilancini di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga.

P. D. P., 21enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ora gli agenti sono sulle tracce dell’altra persona che è riuscita ad allontanarsi e stanno cercando di risalire ai fornitori dello stupefacente e stabilire per conto di custodiva la dorga o spacciava.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


LEGGI ANCHE

Napoli, cittadino pakistano accoltellato e rapinato di mille euro a Forcella

Nella serata di ieri, i carabinieri della stazione di Borgoloreto sono intervenuti a Vico Secondo Santa Maria Avvocata nella zona di Forcella in seguito a una chiamata al 112, che segnalava un episodio di violenza. Un cittadino pakistano di 39 anni senza precedenti penali sarebbe stato aggredito da un gruppetto di persone non identificate, riportando ferite da arma bianca alla gamba destra. Il ferito è stato soccorso dal personale del 118 e trasferito al pronto soccorso...

Scarcerato dopo un mese il giovane calciatore Bahirov: era stato arrestato per stupro

Stanislav Bahirov, un calciatore di serie D, era stato arrestato con l'accusa di aver violentato una ragazza di 19 anni in un parco milanese. Dopo un mese di detenzione, è stato rilasciato quando il test del DNA ha dimostrato la sua innocenza. Nonostante ciò, le indagini sulla vicenda continuano. Il giudice ha deciso di scarcerare Bahirov poiché il quadro indiziario non era sufficiente per applicare misure cautelari. Nonostante la mancanza di compatibilità tra il suo DNA...

Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata avvertita anche in tutta la zona occidentale di Napoli. Secondo quanto riporta il sito dell'Osservatorio Vesuviano, è stata di magnitudo 3.4, a una profondità di 2.93 km. In tantissimi hanno scritto sui social di aver avvertito la terra tremare per qualche minuto. I sismografi dell'Osservatorio Vesuviano hanno registrate altre 4 scosse distinte...

Camorra a Caivano, il clan Ciccarelli contro i pentiti: “…Guappi di cartone”

Salvatore Ciccarelli fratello del boss su tik tok si scaglia contro Pasquale Cristiano e Mariano Alberto Vasapollo

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE