LA DESIGNAZIONE

Marciniak è l’arbitro della finale di Champions tra Man City e Inter

SULLO STESSO ARGOMENTO

La UEFA ha deciso: sarà il polacco Szymon Marciniak l’arbitro della finale di Champions League che vedrà Manchester City e Inter contendersi il trofeo della massima competizione europea per club, in programma il prossimo sabato 10 giugno allo stadio Ataturk di Istanbul.

Marciniak, già arbitro della finale dei Mondiali di Qatar 2022 tra Argentina e Francia, ha diretto il quarto di finale di ritorno tra Napoli e Milan, gara che ha sancito l’eliminazione dagli azzurri dalla Champions. Non solo: il polacco è stato anche designato per la semifinale di ritorno tra Real Madrid e Manchester City, vinta 4-0 dagli uomini di Guardiola.

Il 42enne arbitro polacco sarà accompagnato dai connazionali Pawel Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz come assistenti, il rumeno Istvan Kovacs (che fu arbitro invece dell’andata dei quarti tra Milan e Napoli) quarto ufficiale di gara, mentre al VAR ci saranno i polacchi Tomasz Kwiatowski e Bartosz Frankowski, insieme al tedesco Marco Fritz.

    Finale Champions, c’è Marciniak. In Europa l’arbitro sarà Taylor

    La UEFA ha inoltre designato il fischietto inglese Anthony Taylor per dirigere il 31 maggio a Budapest la finale di Europa League fra Siviglia e Roma. Internazionale dal 2013, il 44enne fischietto inglese in questa stagione ha già diretto sei gare di Champions e una di Europa League.

    Nel suo curriculum appaiono anche la Supercoppa Europea 2020 tra Bayern e Siviglia e la finale di Nations League 2021 tra Spagna e Francia. Taylor sarà accompagnato dagli assistenti di linea Gary Beswick e Adam Nunn, il quarto uomo Michael Oliver e Stuart Burt come riserva fra i guardalinee. Al VAR, invece, gli inglesi Stuart Atwell e Christopher Kavanagh e il tedesco Bastian Dankert.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    Napoli, 22enne seduto al bar di Porta Capuna con un revolver: arrestato

    Dovrà spiegare al magistrato i motivi del possesso di un revolver mentre si trovava seduto ai tavolini di un bar nei pressi di piazza Capuana il 22enne napoletano arrestato questa notte dai Falchi della Squadra mobile di Napoli. Il giovane ha commesso l'errore di alzarsi e allontanarsi in fretta alla...

    La velocità dietro i due incidenti mortali di Caserta

    La notte tra sabato e domenica è stata segnata da due tragici incidenti stradali nel Casertano, che hanno causato la morte di quattro giovani. I carabinieri stanno indagando per stabilire le esatte cause del primo impatto che ha causato tre morti e tre feriti e anche per stabilire le cause...

    CRONACA NAPOLI