Eroina nascosta negli slip, due arresti a Teggiano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Avevano nascosto negli slip 50 grammi di eroina in parte già suddivisa in dosi e confezionata. Un uomo di 42 anni ed un altro di 33 anni, entrambi di Teggiano, in provincia di Salerno, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due uomini sono stati fermati a bordo di un’auto ad Atena Lucana nel corso di un servizio di controllo. A seguito di perquisizione , sia personale sia domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto i 50 grammi di eroina, in parte già suddivisa in dosi e confezionata e in parte nascosta negli slip di uno dei due arrestati. E’ stato trovato anche materiale utile al confezionamento della droga.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Blitz a Pomigliano d’Arco: armi e droga, indagata famiglia peruviana

A Pomigliano d'Arco, i carabinieri della stazione locale hanno condotto un blitz presso un'abitazione situata in via Mauro Leone. L'operazione ha coinvolto un'intera famiglia...

Tampona e fa cadere moto: automobilista denunciato. Ferito gravemente il centauro

Il 57enne dovrà rispondere delle accuse di lesioni personali stradali a seguito di un incidente verificatosi nella serata del 19 febbraio scorso. Durante la...

Violentò una turista a Sorrento: arrestato tunisino

Oggi, a Marsala, in Sicilia, i Carabinieri della Compagnia di Sorrento hanno eseguito un'ordinanza di custodia in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE