IL PROGETTO

“Era de Maggio”, la mostra di Luciano Ferrara sul Napoli 1987/1990

SULLO STESSO ARGOMENTO

Era de Maggio è il catalogo, pubblicato dalla Iod edizioni, dei primi due scudetti del Calcio Napoli, del 1987 e del 1990. Il Napoli di Diego Armando Maradona, raccontato in 144 pagine con 100 scatti, in bianco/nero e a colori, del maestro Luciano Ferrara, per far rivivere il tempo della gioia impressa sui volti del popolo dei quartieri di Napoli, nei vicoli e nelle piazze colme di bandiere azzurre.

Da oltre cinquant’anni, Luciano Ferrara segue con passione i maggiori movimenti popolari d’Europa. Oggi, Luciano Ferrara rappresenta un pezzo importante della  memoria storica di Napoli, una memoria che si espande oltre le mura della città. Era de Maggio è la realizzazione del sogno di Luciano Ferrara: unire, attorno alle sue immagini, il popolo napoletano delle tante comunità sparse nel mondo, in questo bellissimo tempo della festa del maggio 2023.

Era de Maggio contiene i testi di: Gigi Di Fiore, Maurizio Braucci, Januaria Piromallo, Simona Frasca, Rosanna Petrillo, Angela Cerritello, Erri De Luca. La curatela del progetto che si terrà all’Accademia di Belle Arti di Napoli è dell’Associazione Noos Aps. Il progetto grafico è di Gix Musella.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Voragine a Napoli, ripristinata la fornitura idrica nel quartiere Vomero

L'azienda idrica di Napoli, Abc, ha completato con successo, nella tarda serata di ieri come inizialmente programmato, il ripristino della fornitura d'acqua nell'area del...

I passi di Zoe, concerto Jazz alla Casa del Mandolino a Napoli

Concerto Jazz alla Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo La Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo è uno spazio multidisciplinare...

La camorra spara a Pomigliano e Torre Annunziata: bossoli in strada

La provincia di Napoli è stata scossa da due sparatorie nella serata di ieri. I carabinieri sono intervenuti in due città diverse dopo la...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE