Controlli del NAS sul litorale Domitio: chiusa la cucina di una struttura ricettiva che ospitava studenti in gita

SULLO STESSO ARGOMENTO

Al fine di tutelare la salute delle persone in visita sul tratto di litorale Domitio di competenza, i carabinieri del NAS di Caserta hanno controllato una struttura ricettiva che, al momento, ospitava studenti provenienti da varie parti d’Italia.

Nel corso dell’accertamento, i militari hanno rilevato gravi carenze igienico sanitarie e strutturali nella cucina, consistenti in pareti ammuffite, mattonelle rotte, sporco pregresso non rimosso da tempo sia sulle pareti sia sul pavimento, per cui è stato necessario procedere alla chiusura del locale.

Inoltre sono stati sequestrati amministrativamente 50 chili di carne privi di indicazioni riguardanti la rintracciabilità del prodotto. Pertanto, al termine dell’ispezione, i Carabinieri hanno proceduto anche alla contestazione di sanzioni amministrative per un totale di 3000 euro.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

I passi di Zoe, concerto Jazz alla Casa del Mandolino a Napoli

Concerto Jazz alla Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo La Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo è uno spazio multidisciplinare...

Napoli, chiede scusa in aula e vuole risarcire il motociclista che investì e uccise Elvira Zibra sul Lungomare

Processo al motociclista napoletano Gianluca Sivo accusato di omicidio colposo per la morte di Elvira Zibra, investita mentre era in sella alla sua moto...

Pozzuoli, perseguita e minaccia di morte l’ex marito: arrestata 44enne

I carabinieri della stazione di Pozzuoli hanno arrestato una 44enne per atti persecutori ai danni dell'ex marito. L'uomo si è presentato in caserma denunciando le...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE