Anziana rapinata dopo un tentativo di truffa: due arresti

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, in flagranza di reato, due uomini originari della provincia di Napoli di 18 e 22 anni, gravemente indiziati di rapina impropria aggravata in concorso, commessa ai danni di un’anziana ultraottantenne.

I fatti sono accaduti nel pomeriggio di martedì 16 maggio a Civitavecchia, a pochi passi dal lungomare, con la ormai nota tecnica del “finto nipote”: l’anziana, contattata telefonicamente, era stata convinta dal proprio sedicente nipote di dover saldare un proprio debito e che, di lì a pochi minuti, sarebbe passato un suo amico, non meglio precisato, per ritirare tutto il contante disponibile e, in mancanza, anche dei monili.

Effettivamente presentatosi, qualcosa è andato storto per il complice durante la consegna dei preziosi: un dubbio, un’incertezza all’ultimo istante e l’anziana, istintivamente, prova a trattenerlo per la felpa, venendo invece colpita con un pugno in pieno volto dal soggetto poi immediatamente fuggito.

    Le immediate ricerche svolte dai Carabinieri lungo tutto il litorale nord della provincia di Roma dopo la chiamata della vittima al 112 hanno consentito di bloccare i due sospettati, dopo un breve inseguimento, nei pressi dello svincolo A – 12 di Maccarese, evidentemente nel tentativo di tornare a Napoli, e di rinvenire i preziosi a bordo della loro vettura.

    I due uomini sono stati arrestati e associati presso la casa circondariale Nuovo Complesso Borgata Aurelia di Civitavecchia, mentre la refurtiva è stata riconsegnata alla vittima. Così in una nota il Comando Provinciale Carabinieri Roma.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    La velocità dietro i due incidenti mortali di Caserta

    La notte tra sabato e domenica è stata segnata da due tragici incidenti stradali nel Casertano, che hanno causato la morte di quattro giovani. I carabinieri stanno indagando per stabilire le esatte cause del primo impatto che ha causato tre morti e tre feriti e anche per stabilire le cause...

    Due incidenti stradali a Caserta: morti 4 giovani

    Il primo incidente a Villa Literno a causato la morte di tre giovani. Il secondo a Caserta con la quarta vittima

    CRONACA NAPOLI