La Provincia stanzia un milione per Ponte Nuovo Volturno a Capua

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Provincia di CASERTA finanzierà con oltre 1 milione di euro, attraverso i fondi regionali del programma Acamir destinati alle reti viarie, il completamento delle opere relative al Ponte Nuovo sul Volturno nel Comune di Capua. E’ quanto emerso dalla convenzione sottoscritta tra i due enti dal presidente della Provincia Giorgio Magliocca e dal sindaco di Capua Adolfo Villani.

L’obiettivo dell’accordo è la realizzazione a completamento delle opere in “elevazione” dell’infrastruttura, attraverso una partecipazione finanziaria della Provincia di oltre 1 milione di euro (1.132.206,66 euro), somma che andrà ad integrare quella già disponibile per il Comune, che è di importo quasi simile (1.092.368,81euro).

Il Ponte Nuovo, struttura di collegamento situata lungo la via Nazionale Appia e fondamentale per la viabilità provinciale, è chiuso da anni al passaggio viario e pedonale, e ciò, accanto all’uso limitato, sempre a Capua, del Ponte Vecchio sul Volturno, anch’esso sottoposto a verifiche dal punto di vista strutturale, condiziona pesantemente l’assetto della mobilità provinciale tra il Nord e il Sud del territorio provinciale casertano, con una strettoia a Capua che genera lunghissime code di veicoli sulla Statale Appia in entrata ed in uscita dalla città.

    Inoltre i mezzi pesanti e quelli adibiti al trasporto pubblico sono costretti ad attraversare il fiume Volturno attraverso il Ponte Annibale, lungo la Provinciale 5 Galatina, effettuando un lunghissimo tragitto. Il presidente Magliocca ringrazia “la Regione Campania per averci consentito di destinare parte dei fondi previsti per la rete viaria regionale al recupero funzionale del Ponte Nuovo sul Volturno. Sono inoltre felice per la sinergia istituzionale creatasi con il Comune di Capua, che ci consentirà di affrontare e risolvere una situazione di forte criticità della viabilità provinciale, per la quale si attendeva una soluzione da anni”.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    ‘Stato di Grazia’ arriva a Salerno il 22 febbraio al Cinema Teatro Delle Arti

    "Stato di Grazia" al Cinema Teatro Delle Arti di Salerno il 22 Febbraio Il docufilm "Stato di Grazia" racconta la storia di Ambrogio Crespi,...

    Stop alla circolazione lungo la Cumana per ‘motivi tecnici’

    A causa di "motivi tecnici", è stato temporaneamente sospeso il transito dei treni lungo una tratta della Cumana, come annunciato dall'Ente Autonomo Volturno in...

    Omicidio dell’innocente Raffaele Pisa: ergastolo anche in appello per Perfetto e Legnante

    E' arrivata la sentenza di Appello per i due killer della vittima innocente Raffaele Pisa: ergastolo per Vitale Perfetto, conosciuto come "piett e fierr"...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE