Napoli, panetti hashish nel vano contatori: pusher spacciava dai domiciliari

Napoli. Avevano il sospetto che nonostante fosse ai domiciliari...

Pasqua: a Napoli attese 200mila presenze, superato il 2022

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel weekend di Pasqua sono attese in città circa 200mila presenze, un dato che supera quello dello scorso anno quando ci si attestò sulle 140mila presenze. E dunque il 2023 scalza il 2022 che era stato considerato un anno ‘record’. A riferire i dati è stato l’assessore al Turismo del Comune di Napoli, Teresa Armato.

PUBBLICITA

Una stagione che subito dopo Pasqua sarà caratterizzata dai Ponti festivi e dalla possibile festa scudetto che attrarrà anche gente da fuori. “Napoli è ancora una delle città più gradite dai viaggiatori – ha detto Armato – e il nostro Osservatorio urbano ci dice che la platea di turisti è costituita più da stranieri che da italiani.

Inoltre da indagini effettuate sappiamo che gli stranieri che visitano Napoli per la prima volta sono il 71 per cento e che il 91 per cento di questi vuole tornare”. E per rafforzare i servizi al turista, l’amministrazione incrementa già per Pasqua gli infopoint con altre due postazioni: al Vomero e a piazza Vittoria nei pressi del lungomare e ci saranno 20 giovani per prime informazioni e accoglienza. Da oggi inoltre sono a disposizione 6 bagni igienici in alcuni punti della città.

“Ci stiamo organizzando perchè Napoli sia sempre di più degna di essere una capitale internazionale del turismo e perché il turismo sia vettore di sviluppo”, ha concluso Armato


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE