Somma Vesuviana discarica rifiuti tombata sotto il capannone: 4 denunciati

Somma Vesuviana. I Carabinieri della locale stazione, durante un...

Napoli, rapina donna nel centro storico: arrestato giovane ucraino

SULLO STESSO ARGOMENTO

Venerdì scorso una donna si è presentata presso gli uffici della Questura per denunciare che, mentre si trovava in via Settembrini all’angolo con via Loffredi.

PUBBLICITA

Le si era avvicinato un uomo il quale l’aveva afferrata per un braccio facendola rovinare al suolo per poi asportarle la borsa ed il portafogli; infine, lo stesso si era dato alla fuga in direzione di via Loffredi.

Le immediate indagini degli agenti della Squadra Mobile hanno permesso di appurare che il presunto rapinatore, nella giornata di sabato, aveva effettuato alcune transazioni con la carta di credito della donna presso alcuni esercizi commerciali.

Grazie alle descrizioni fornite dai titolari delle attività e dalla visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza cittadina e di alcuni esercizi commerciali, gli agenti hanno rintracciato l’uomo ieri pomeriggio presso i giardinetti di piazza Cavour; quest’ultimo, alla vista dei poliziotti, ha tentato di eludere il controllo ma è stato bloccato e trovato in possesso di diversi arnesi atti allo scasso.

Inoltre, la vittima si è recata nuovamente presso gli uffici di polizia e, dopo aver visionato un album fotografico ritraente le effigi di alcuni soggetti, ha ravvisato una corrispondenza con le fattezze del presunto autore della rapina.

Un 19enne ucraino senza fissa dimora e con precedenti di polizia è stato sottoposto a fermo di P.G. in quanto gravemente indiziato di rapina.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE