Scarichi illegali nel fiume: sequestrata azienda bufalina, denunciato il titolare

SULLO STESSO ARGOMENTO

Scarichi reflui industriali illeciti sversati nel Savone: sequestrata azienda bufalina e denunciato il titolare. È questo il risultato dell’operazione di contrasto e repressione dei reati ambientali posta in essere dagli uomini delle capitanerie di porto di Mondragone e Castel Volturno coordinati dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Pozzuoli sul Litorale Domizio che ha portato al sequestro di una maxi azienda bufalina a Falciano del Massico sita nei pressi della stazione ferroviaria.

Nell’azienda zootecnica di circa 3000 mq dall’attività di controllo è emersa l’illecita immissione di scarichi reflui zootecnici e industriali sui terreni circostanti l’azienda e in un canale di raccolta che confluiva nel torrente Savone per poi sfociare in mare. Il titolare dell’azienda G.S. 53 enne di Napoli è stato denunciato alla Procura di Santa Maria Capua Vetere per scarico non autorizzato di acque reflue industriali (risultanti dal ciclo di produzione), abbandono incontrollato di rifiuti su suolo e acque superficiali.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
DALLA HOME

Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE