Napoli, controlli a tappeto della polizia turistica

SULLO STESSO ARGOMENTO

Proseguono i controlli del Nucleo Polizia Turistica della Polizia Municipale di Napoli mirati alla prevenzione e repressione delle irregolarità e dei fenomeni di abusivismo sul trasporto pubblico non di linea e le strutture ricettive extralberghiere.

Nel corso del mese di febbraio le verifiche si sono concentrate presso gli scali ferroviari ed aeroportuali, il Molo Beverello, il centro storico cittadino e lazona del lungomare. Sono stati effettuati controlli su 597 veicoli, con 44 verbali elevati a carico di taxi ed Ncc, per infrazioni al Codice della strada ed al Regolamento di Corso Pubblico.

Tra le violazioni alla normativa di settore si segnalano soprattutto contravvenzioni per il mancato rilascio della ricevuta ai passeggeri per tratte a tariffa comunale, l’omessa esposizione del tariffario all’interno della vettura, la richiesta al cliente di importi superiori a quelli applicabili o in difformità rispetto al tassametro, l’esercizio taxi al di fuori del proprio turno e 15 sanzioni a carico di Ncc, alcuni operanti con autorizzazioni o documenti irregolari ed altri adibendo al trasporto pubblico veicoli immatricolati per uso proprio.

    Nello stesso periodo il monitoraggio delle attività ricettive ha prodotto accertamenti e sanzioni per 10 tra affittacamere, case vacanze e titolari di B&b. Tra le infrazioni rilevate: l’esercizio senza autorizzazione o Scia; la mancata iscrizione al portale tourist-tax per il versamento dell’imposta di soggiorno; il superamento del numero di ospiti o l’omessa comunicazione del loro nominativo all’autorità di Pubblica Sicurezza.

    Le irregolarità nell’esposizione di tariffari e tabelle obbligatorie. Infine, in prossimità dei principali monumenti e luoghi turistici cittadini, sono stati svolti controlli e l’osservazione ambientale per il regolare esercizio professionale delle attività di guida ed accompagnatore.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Terremoto a Napoli: controlli al Maradona. Napoli-Juve si gioca regolarmente

    Il direttore dell'Osservatorio Vesuviano, Mauro De Vito: il suolo si solleva di 10 millimetri al mese

    Virale la versione coreana di “I’p’me tu p’te” di Geolier

    È virale la versione coreana del brano di Geolier: "I'p'me tu p'te". Propaganda Live", il programma di Diego Bianchi su La7, ha deciso di spingersi oltre e ha presentato una versione inaspettata: la musicista Kyung-Mi Lee ha interpretato il brano addirittura in coreano. Il pubblico ha reagito entusiasticamente, chiedendo persino un bis e alimentando speculazioni su una possibile collaborazione con il rapper di Secondigliano. Geolier, secondo classificato a Sanremo, sta ottenendo un successo travolgente non solo...

    Stasera in Tv: la programmazione di questa sera 3 Marzo 2024

    Ecco il riepilogo della programmazione tv di questa sera ,3 Marzo 2024, da guardare sui principali canali italiani: Rai 1: alle 21:25 "Makari 3" Rai 2: alle 21:00 "Atletica Leggera - Campionati Mondiali Indoor Glasgow 2024" Rai 3: alle 20:55 "Indovina chi viene a cena - Com'e' andata a finire" Rete 4: alle 21:20 "Zona bianca" Canale 5: alle 21:20 "Lo show dei record " Italia 1: alle 21.20 "The Legend of Tarzan" La 7: alle 21:15 "Il socio" Tv 8: alle...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE