Incidente choc per l’ex Lazio e Salernitana Kiyine, l’auto decolla e sfonda una palestra. VIDEO

SULLO STESSO ARGOMENTO

Terrificante incidente d’auto e tragedia sfiorata per Sofian Kiyine, ex centrocampista di Chievo, Lazio, Salernitana e Venezia.

Kiyine, incidente d’auto choc in Belgio: vivo per miracolo

Il calciatore belga ora in forza all’OH Leuven, nei pressi di Liegi, ha perso il controllo della sua auto dopo aver preso il bordo di una rotonda ad alta velocità, venendo sbalzato a cinque metri d’altezza.

Il mezzo ha sfondato la vetrata di un palazzetto dello sport, dove miracolosamente non erano più presenti dei bambini che avevano finito da poco l’allenamento. Kiyine ha riportato fratture multiple ma non è in pericolo di vita.



    La nota del Leuven, club di Kiyine: “Non è in pericolo di vita”

    Il Leuven, club belga dove milita Kiyine, ha diramato un comunicato ufficiale sulle condizioni del giocatore: “Sofian Kiyine è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale più vicino dove sono in corso ulteriori accertamenti: non è in pericolo di vita”.

    “Fortunatamente nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri veicoli o persone. Il club attende maggiore chiarezza sulle circostanze esatte di come è avvenuto l’incidente prima di rispondere ulteriormente. Auguriamo a Sofian una pronta guarigione”.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    L'Udinese ha deciso di sostituire l'allenatore Gabriele Cioffi con l'ex campione del mondo Fabio Cannavaro. Dopo la sconfitta contro il Verona, la dirigenza bianconera ha optato per un cambio sulla panchina per cercare di raggiungere l'obiettivo salvezza. La notizia è riportata dal Corriere dello Sport. Cannavaro, con esperienza in Cina e...
    Violenza all'esterno dello stadio Arechi prima del match tra Salernitana e Fiorentina. Dieci agenti delle forze dell'ordine sono rimasti feriti negli scontri tra le due tifoserie. Secondo quanto riferito dalla Questura di Salerno, tre agenti sono stati trasportati in ospedale per le cure del caso, mentre gli altri sette sono...
    Tragedia ad Esino Lario, dove Pierluigi Beghetto, 53enne consigliere comunale e assessore, è stato ucciso oggi nel corso di una lite condominiale. L'aggressore, Luciano Biffi, 50enne vicino di casa della vittima, è stato fermato dai carabinieri per omicidio volontario. Biffi, già noto alle forze dell'ordine per problemi economici e psicologici,...
    Nel carcere do Opera, Domenico Massari ha ucciso con la cintura dell'accappatoio il narcos Antonio Magrini

    IN PRIMO PIANO