Uomo ferito da colpo di fucile in casa ad Avellino, arrestato presunto responsabile

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato identificato e arrestato il presunto autore del tentato omicidio di un 55enne ferito da un colpo di fucile sabato sera nella sua abitazione a San Michele di Serino, in provincia di Avellino.

Arrestato 69enne, il colpo di fucile esploso dopo una lite

Si tratta di un 69enne, arrestato dai Carabinieri della compagnia di Solofra e del Nucleo investigativo di Avellino nell’ambito delle indagini coordinate dalla Procura di Avellino.

Il colpo di arma da fuoco sarebbe stato esploso al culmine di una lite tra i due, scaturita per futili motivi. Il 55enne è stato ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino.



    Le indagini: il 69enne fermato in un fienile a San Michele di Serino

    Le indagini hanno permesso di identificare il presunto responsabile, che è stato rintracciato questa notte all’interno di un fienile a San Michele di Serino.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Quartieri Spagnoli: controlli dei carabinieri su parcheggi coperti

    I Carabinieri della compagnia Napoli centro hanno condotto un'operazione di controllo dei Quartieri Spagnoli, focalizzandosi sui parcheggi coperti. L'operazione, condotta in collaborazione con la polizia municipale e i vigili del fuoco, ha visto il controllo di diversi garage a pagamento. Durante i controlli, due imprenditori di garage situati a vico Sant’Anna di palazzo e vico Conte di Mola sono stati sanzionati per varie violazioni, tra cui passi carrabili non autorizzati, insegne pubblicitarie abusive e auto parcheggiate...

    Soppressione di tre passaggi a livello nel comune di Terzigno: accordo con Eav

    Eav, l'azienda del trasporto pubblico della Regione Campania, e il sindaco di Terzigno (Napoli), Francesco Ranieri, hanno recentemente firmato un protocollo d'intesa mirato alla soppressione di tre passaggi a livello lungo la linea ferroviaria Napoli-Ottaviano-Sarno. Questi attraversamenti, situati tutti nel comune di Terzigno, sono identificati come Pl Miranda I (km 26+676), Pl via Giugliano (km 26+748) e Pl via Ranieri (km 27+007). In seguito a tali chiusure, Eav ha assunto l'impegno di realizzare una serie...

    Quirinale 5.0: la sede del Presidente della Repubblica diventa digitale

    L’Agenzia del Demanio e il Segretariato generale della Presidenza della Repubblica realizzeranno il progetto “Quirinale 5.0”, con lo scopo di conservare e valorizzare uno complesso immobiliare unico al mondo, espressione della storia della Repubblica italiana. Il progetto prevede la digitalizzazione di tutti gli uffici, sale di rappresentanza, beni di importanza storico-artistica presenti presso la sede del Presidente della Repubblica, attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative, tra cui la BIM – Building information modeling, indispensabile per precisi...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE