Oroscopo di oggi 16 aprile 2024

Visitando IL POSTO PIÙ CALDO del Mondo (70.7°C): IL DESERTO DI LUT

SULLO STESSO ARGOMENTO

24 Ore nel Mezzo del Deserto “Più Caldo” del Mondo

Ruhi Çenet è un documentarista indipendente. Visita luoghi unici che non sono noti a molti e li scopre con un approccio globale. Questo video racconta il viaggio nella città più fredda del mondo.

Questo video racconta il viaggio al punto più caldo del pianeta; Lut Desert, che si trova in Iran. La temperatura superficiale più alta mai registrata qui è di 70,3°C.  Il punto più caldo nel deserto di Lut (deserto salato) si chiama Gandom Beryan, che in persiano significa “grano arrostito”. Diverse fonti affermano che non ci sono creature viventi in questo luogo, nessun animale può passare sopra Gandom Beryan. Questo posto è diverso da Furnace Creek, California o Death Valley. Un’ondata di caldo in questa geografia è la peggiore.



    Lo spettroradiometro a media risoluzione della NASA installato sul satellite Aqua ha registrato che il punto più caldo della superficie terrestre si trova nel deserto di Lut, dove le temperature hanno raggiunto i 70,7°C nel 2005. Situato nella zona sud-est dell’Iran, la distanza tra la punta più settentrionale e quella più meridionale del deserto di Lut è di 480 km e quella tra la punta più occidentale e quella più orientale è di 320 km. Questo vasto deserto di sale contiene molti luoghi misteriosi. Come Gandom Beryan: il punto più caldo del pianeta, dove dallo spazio si misurano 70,7°C.

    Segui su Instagram Ruhi Çenet https://www.instagram.com/ruhicenet/


    Torna alla Home

    24 Commenti

    1. Sbaglio a dire che ci starebbero più pause nelle spiegazioni che da durante il video?
      Così mi sembra di ricevere tantissime informazioni, una dietro quell’altra, non riuscendo a seguirlo come vorrei
      Peccato perché il video è molto bello, e nell’insieme è un documentario di qualità

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Scarcerato Emanuele Libero Schiavone uno dei figlio di Sandokan

    Emanuele Libero Schiavone ha concluso la sua condanna dopo 12 anni di carcere ed è tornato a Casal di Principe

    Napoli, fallito omicidio di via Cesare Rossaroll: arrestati in due

    In manette sono finiti Alfonso Attanasio, 26 anni e Giuseppe Catone di 42 anni: sono accusati del tentato omicidio di Giuseppe Verde

    La Guardia di Finanza ha segnalato 47 parcheggiatori abusivi tra Napoli e la provincia

    I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell'ambito di un'ampia operazione di contrasto all'economia illegale, hanno individuato e segnalato alle Autorità competenti 47 persone che svolgevano abusivamente l'attività di parcheggiatore o guardiamacchine. L'operazione, condotta in sinergia con le direttive del Prefetto di Napoli, Dr. Michele Di...

    Acerra, incendia un’auto e poi si ferma a guardare il rogo: arrestato

    Antonio Bruno, residente ad Acerra, è stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione per il presunto incendio doloso di un'auto. L uomo di 40 anni, è attualmente detenuto nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. Una vettura Audi A4 è stata trovata avvolta dalle fiamme lungo corso Italia ad...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE