Truffa anziana a Roma: arrestato 26anni di Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Fingendosi appartenente alle forze dell’ordine portò via 3mila euro ad un’anziana.

PUBBLICITA

Per il fatto, avvenuto il 14 ottobre scorso, i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Frascati, su delega della procura della Repubblica di Velletri, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere, emessa dal gip presso il Tribunale di Velletri, nei confronti di un 26enne di Napoli, accusato di estorsione e sostituzione di persona.

Tutto è accaduto quando un giovane, spacciandosi per un appartenente alle forze dell’ordine, chiamò un’anziana donna di 85 anni residente a Monte Porzio Catone, riferendole che il nipote aveva avuto un incidente in auto, coinvolgendo e ferendo gravemente una terza persona.

L’anziana avrebbe potuto evitare l’arresto del nipote solo pagando una ”cauzione” e dopo pochi minuti, un ragazzo, fingendosi questa volta un avvocato, si presentò alla porta dell’abitazione della vittima che, sola in casa e in preda al panico, consegnò circa 3.000 euro in contanti e alcuni monili in oro.

I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Frascati hanno sviluppato una attività investigativa tramite acquisizione di telecamere della zona e analisi tecniche. Il 26enne è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Napoli Poggioreale.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE