A Portici donna rapinatrice porta via la borsa a un’altra donna

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri sera verso le 22 a Portici i Carabinieri della locale stazione sono intervenuti a via del Corallo, nei pressi dello svincolo autostradale, per una rapina.

Da una prima sommaria ricostruzione pare che poco prima una donna mentre era in sosta a bordo della propria auto veniva avvicinata da un’altra donna che armata di pistola si impossessava della borsa della vittima poggiata sul sedile anteriore lato passeggero.

La rapinatrice si sarebbe poi allontanata salendo a bordo di un’altra auto guidata da un complice.

    Indagini in corso da parte dei Carabinieri della tenenza di Ercolano. I militari hanno interrogato la vittima e hanno ricevuto una sommaria descrizione della rapinatrice e nel frattempo hanno preso visione delle immagini delle telecamere pubbliche e private prsenti nella zona.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Quali varietà di dalie vengono acquistate spesso in Italia?

    Le Variètà di Dalie più Amate in Italia Le dalie, conosciute scientificamente come Dahlia, sono fiori popolari in Italia, apprezzati per la loro straordinaria bellezza...

    Arrestati 3 “trasfertisti” di Napoli per la rapina alla banca nel varesotto

    Nel gennaio, una banda di origine napoletana ha rapinato la filiale del Credit Agricole a Cocquio Trevisago portando via 95.000 euro dopo aver minacciato...

    Il Presidente del premio Charlot, “Dal Governo un abuso di potere sulla gestione dei fondi”

    Il presidente del Premio Charlot, Claudio Tortora, ha espresso preoccupazione riguardo all'abuso di potere del Governo nella gestione dei Fondi sviluppo e coesione, ritenendo...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE