Napoli: il cinema nelle scuole a Scampia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Al via progetto per realizzare un documentario.

PUBBLICITA

L’Istituto Galileo Ferraris di Scampia torna protagonista della promozione del linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento di educazione e formazione, con il progetto “Visioni urbane oltre la città: da Scampia ieri, oggi e domani”, ideato da Sabrina Innocenti, presidente di Ecole Cinema, in associazione con Inbilico Teatro e Film di Andrea Canova e la collaborazione di Lemon Academy, realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso da Mic e Mim.

Primo appuntamento il 4 febbraio alle ore 10.00 all’auditorium del Ferraris (via Antonio Labriola Lotto 2G) con la presentazione del progetto, proiezioni del corto “Le mosche” di Edgardo Pistone e del documentario “Selfie” di Agostino Ferrente seguito da analisi con dibattito. Secondo incontro l’11 febbraio con proiezioni cortometraggio “Il corridoio delle farfalle” di Claudia Brignone e Andrea Canova e documentario “La Villa” di Claudia Brignone.

“Da tempo ormai l’Istituto Galileo Ferraris, con la direzione del dirigente Saverio Petitti, è impegnato in azioni innovative sul piano dell’uso dell’audiovisivo a scuola, come dimostra la presentazione al Giffoni Film Festival del film ‘Mezzanotte’. Gli eventi promossi ormai da questo connubio di competenze reciproche, aiutano lo sviluppo culturale locale e si configurano come azioni positive nel panorama scolastico italiano”, ha spiegato Sabrina Innocenti.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE