La penisola Sorrentina piange il comandante Michele Lauro morto nell’incidente sulla Statale

SULLO STESSO ARGOMENTO

In Penisola Sorrentina si piange la morte di Michele Lauro rimasto vittima dell’incidente mortale avvenuto questa mattina sulla statale sorrentina che ha coinvolto due autovetture, scontratesi frontalmente sul viadotto San Marco.

Lauro, 61 anni, originario di Piano di Sorrento era alla guida di una delle due auto coinvolte e viaggiava con un passeggero, rimasto ferito. L’uomo era molto conosciuto nel settore marittimo campano: in passato era stato comandante di navi ed aliscafi per le compagnie Navigazione Libera del Golfo e Snav.

Da alcuni anni era il direttore generale della Laziomar, la compagnia di navigazione che gestisce collegamenti marittimi tra la terraferma e le isole pontine, di cui era anche responsabile di flotta.



     Michele Lauro era il direttore generale della Laziomar

    Per conoscere l’esatta dinamica dell’incidente servirà attendere le conclusioni delle forze dell’ordine intervenute, che hanno ascoltato anche le testimonianze di alcuni automobilisti che transitavano lungo quel tratto di strada.

    Il conducente dell’auto che ha impattato frontalmente con quella del comandante Lauro è stato sentito a sommarie informazioni dalle forze dell’ordine e sottoposto a tutti gli esami del caso per stabilire se fosse idoneo alla guida. La sua posizione sarà valutata dal magistrato della Procura di Torre Annunziata che si occupa dell’inchiesta.

     


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Napoli, al Mercadante area pedonale occupata dai tavoli di un ristorante: la denuncia

    La tranquillità di Via Supportico Fondo di Separazione, situata accanto al noto Teatro Mercadante, è stata recentemente turbata dalla trasformazione di un'area pedonale in spazio ristorativo esterno. Un locale di ristorazione è stato accusato di aver occupato quasi interamente lo spazio destinato ai pedoni con l'installazione di tavolini e...

    Pusher marocchino arrestato a Napoli: trovato in possesso di crack

    Nelle vie del quartiere San Lorenzo, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella hanno messo fine alle attività di spaccio di droga di un individuo ben conosciuto alle forze dell'ordine. Si tratta di un giovane di 29 anni di origine marocchina, già noto per precedenti reati legati allo...

    Campi Flegrei, il sindaco di Pozzuoli: “Nessun danno, ma poco sereni per le scosse”

    Dopo un'intensa attività sismica registrata nelle ultime ore, il sindaco di Pozzuoli, Luigi Manzoni, ha fornito rassicurazioni alla cittadinanza confermando l'assenza di danni e sottolineando la continuità delle operazioni di monitoraggio e prevenzione. Secondo i dati rilasciati dall'Osservatorio Vesuviano, sono state registrate 17 scosse a partire dalle 3:20 di...

    Scarcerato Emanuele Libero Schiavone, uno dei figli di Sandokan

    Emanuele Libero Schiavone ha concluso la sua condanna dopo 12 anni di carcere ed è tornato a Casal di Principe

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE