Massa Lubrense, anche il soccorso alpino e i cani molecolari cercano il piccolo Gennaro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Anche una squadra del Soccorso Alpino è arrivata a Nerano nel comune di Massa Lubrense in penisola Sorrentina per cercare il piccolo Gennaro Rotoli.

Il bimbo di tre anni stamane intorno alle 9 si è allontanato dalla sua abitazione in via Vespucci approfittando di un momento di distrazione della mamma. Sul posto in arrivo nella zona altre squadre e, tra queste, anche un unità cinofila molecolare.

Nel frattempo diversi cittadini di Massa Lubrense stanno partecipando alle ricerche del piccolo Gennaro.



    Il sindaco Balducelli: “Siamo tutti in apprensione”

    Lo conferma il sindaco di Massa Lubrense , Lorenzo Balducelli. “Sono tanti i cittadini che già sono in strada e altri che stanno dando la loro disponibilità – dice il sindaco – noi ci stiamo raccordando con la Prefettura ed ora mi sto recando anche io sul posto”.

    “Ho sentito la madre, mi ha detto il bimbo come era vestito, è un’ottima famiglia e noi siamo tutti in apprensione”, ha aggiunto.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Ufo avvistati a Savona e Loano: l’ufologo Maggioni ipotizza origine extraterrestre

    Nei cieli di Savona e Loano sono stati segnalati diversi avvistamenti di oggetti volanti non identificati (Ufo). I testimoni raccontano di aver visto sfere luminose, sia di giorno che di notte, alcune delle quali riprese in video. L'ufologo Angelo Maggioni, fondatore dell'associazione Aria, esclude spiegazioni convenzionali come aerei, droni o fenomeni naturali. Secondo Maggioni, alcuni degli oggetti avvistati potrebbero essere sfere metalliche grigie in grado di assorbire la luce solare e di muoversi silenziosamente grazie ad una...

    Emendamento del governo: multe fino a 10mila euro a studenti che aggrediscono prof

    Gli studenti che aggrediscono un professore, un dirigente scolastico o un membro del personale amministrativo della scuola rischiano una multa che va da 500 a 10.000 euro, secondo un emendamento presentato dal governo al Senato nel contesto del disegno di legge sulla valutazione del comportamento degli studenti. L'emendamento prevede che in caso di condanna per reati contro il personale scolastico in ragione o a causa delle loro funzioni, oltre al risarcimento dei danni, sia sempre...

    Torre Annunziata, omicidio davanti alla chiesa: chiesto l’ergastolo per i killer di Francesco Immobile

    I pubblici ministeri della Dda di Napoli hanno chiesto l'ergastolo per i due killer di Francesco Immobile, 35enne ucciso a Torre Annunziata il 12 settembre 2021. L'omicidio avvenne in pieno giorno, sul sagrato della chiesa di Sant'Alfonso de Liguori, davanti agli occhi di numerosi fedeli e del figlio di Immobile. Le prove schiaccianti contro i due imputati, Pietro Pallonetto e Gaetano Izzo, includono il DNA di uno dei killer trovato sul casco utilizzato durante l'agguato, un...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE