A Cercola incendio in una azienda di guanti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono in corso indagini dei carabinieri di Napoli per un incendio che questa notte è scoppiato in un’azienda che produce guanti a Cercola, Città metropolitana di Napoli, in via Cafara 20.

Sono intervenuti i militari delle Tenenza di Cercola. Le fiamme sono divampate intorno alle 4.45 e hanno avvolto solo la fabbrica, nessun edificio circostante coinvolto. I vigili del fuoco a lavoro dall’alba per domare il rogo. Nessun ferito.

Si sta cercando di accertare la natura dell’incendio. Il titolare della fabbrica sentito a sommarie informazioni ha escluso qualsiasi tipo di richiesta estorsiva o minacce. Si attendo la fine dei lavori di spegnimento da parte dei vigili del fuoco.



     


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Morto lo stilista Roberto Cavalli

    Il famoso stilista Roberto Cavalli è deceduto a Firenze all'età di 83 anni a seguito di una lunga malattia. Ha lasciato sei figli, il più giovane dei quali, Giorgio, ha poco più di un anno. La sua compagna, Sandra, è stata al suo fianco nelle ultime ore, come lo è...

    Inaugurato parcheggio a stazione Fs Casoria, spazio per 70 auto

    È stato ufficialmente aperto il nuovo parcheggio presso la stazione ferroviaria di Casoria. La cerimonia di inaugurazione è stata guidata dal sindaco Raffaele Bene e da Andrea Destro, Amministratore delegato di FS Park, la società del Polo Urbano incaricata della gestione della sosta per conto del Gruppo FS. Il parcheggio,...

    Villaricca, 5 avvisi di garanzia per lavori eseguiti dopo voragine

    Oggi la Procura di Napoli Nord ha notificato cinque avvisi di garanzia a imprenditori, professionisti e funzionari pubblici del Comune di Villaricca in relazione a un'indagine riguardante frodi in pubbliche forniture. Gli avvisi sono legati ai problemi di cedimento nella II traversa di Via Palermo a Villaricca, causati dalla presenza...

    Portici, sequestrata Villa abusiva con piscina davanti al Comune

    Una maxi villa abusiva con tanto di piscina e giardino è stata sequestrata questa mattina dalla Polizia Municipale di Portici, su disposizione del Capitano Gaetano D'Esposito. L'operazione è avvenuta di fronte al Palazzo Comunale di Via Campitelli, dove gli agenti hanno posto i sigilli a un'area di oltre seicento metri...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE